Rimedi naturali per gli occhi gonfi

Rimedi naturali per gli occhi gonfi

Combattere gli occhi gonfi è possibile anche per mezzo di rimedi naturali e fai da te: vediamone alcuni.

Come le occhiaie, anche gli occhi gonfi sono un problema molto diffuso,  le cause spesso sono legate ad un semplice ristagno di liquidi nel tessuto delle palpebre che causano sacche edematose comunemente conosciute come borse.
Tuttavia, a volte può capitare che un disturbo ai reni, al cuore o alla tiroide possa provocare un gonfiore negli occhi. Come sempre è quindi bene rivolgersi al proprio medico, soprattutto se il problema persiste oppure si presenta all’improvviso.

In generale, quando il problema non è legato a patologie, per curare gli occhi gonfi basta seguire alcune regole che riguardo alimentazione e lo stile di vita. Vediamo quali:
– Ridurre la quantità di sale all’interno della propria dieta, ad esempio eliminando insaccati e formaggi stagionati, ma anche scatolame e cibi confezionati, soprattutto durante il pasto serale;

– Bere almeno 2 litri d’acqua al giorno;

– Mangiare frutta e verdura;

– Evitare di fumare e bere bere troppi caffè.

Rimedi naturali per combattere gli occhi gonfi

 

Esistono molti rimedi naturali e fai da te per ridurre gli occhi gonfi:

PATATE E CETRIOLI – Prendete una patata o un cetriolo crudo e tagliateli sottili salvando solo la polpa, che dovrete aggiungere ad una tazza di tè al basilico. Mettete poi il mix all’interno di una vaschetta per il ghiaccio e sistematela in freezer. Quando i cubetti saranno pronti potrete passarli delicatamente sugli occhi. In alternativa, qualora non aveste tempo per preparare questo mix, patate e cetrioli possono essere tagliati a fettine sottili ed utilizzati crudi, basterà posizionarli sugli occhi e trovare del tempo per rilassarsi.

PEZZETTA – Prendete una pezzetta di stoffa ed immergetela nell’acqua gelata appoggiandola delicatamente sugli occhi. Ripetete il procedimento diverse volte.

BUSTINA DI TÈ – Anche questa può essere una grande alleata per combattere gli occhi gonfi. Prendete una bustina di té usata e una volta che questa sarà fredda, avvolgetela in un pezzetto di stoffa e poi appoggiatela sugli occhi.

OVATTA – Immerge un batuffolo di ovatta nell’acqua gelata o se preferite nel latte, ovviamente anche questo freddissimo, e poi appoggiatelo sugli occhi

IDRATARE – Bere molto è fondamentale per il corpo ed in questo caso per gli occhi gonfi. Bevedo molta acqua il corpo si mantiene idratato ed il rischi di gonfiore diminuisce

DORMIRE – Anche il dormire è un rimedio naturale contro gli occhi gonfi: molto spesso il gonfiore è legato prima di tutto alla mancanza di sonno. Cercate di dormire almeno 8 ore consecutive al giorno.



Idrolato di rosmarino: i benefici su pelle e capelli
Bellezza fai da te

Idrolato di rosmarino: i benefici su pelle e capelli

Lavare il viso con la quinoa i benefici e perché farlo
Bellezza fai da te

Lavare il viso con la quinoa: i benefici e perché farlo

Aceto di mele sul viso come restringere i pori dilatati
Bellezza fai da te

Aceto di mele sul viso: come restringere i pori dilatati

Perfect Lips.
Bellezza fai da te

Come rendere le labbra più carnose senza ricorrere alla chirurgia

Cura delle sopracciglia
Bellezza fai da te

3 step da seguire per avere sopracciglia perfette

Lievito sohn pelle e capelli: come funziona
Bellezza fai da te

LievitoSohn pelle e capelli: come funziona?

Maschera viso all'oro: a cosa serve.
Bellezza fai da te

Maschera viso all’oro: a cosa serve

Maschera viso purificante fai da te
Bellezza fai da te

Maschera viso purificante fai da te

Quanto costa rifarsi il naso
Bellezza

Quanto costa rifarsi il naso

La rinoplastica è oggi sicuramente uno degli interventi più complessi in chirurgia estetica, e richiede tempo adeguato, grande cura e altrettanta esperienza. Ma in cosa consiste? E, soprattutto, quanto costa?

Leggi di più