Jojoba (Simmondsia chinensis)

Crema fai da te antirughe

Scopri come realizzare una crema antirughe efficace con soli tre ingredienti.

I trattamenti antirughe sono un vero e proprio toccasana per la pelle. Aiutano a renderla più morbida ed elastica, contrastano i segni del tempo e svolgono anche un’azione preventiva.

Per un trattamento completamente naturale e personalizzato perché non pensare di preparare una crema antiage a casa propria? Non è necessario essere degli esperti chimici in quanto esistono diverse ricette che permettono di realizzare un prodotto altamente efficace e naturale con ingredienti facilmente reperibili.

Vediamo nel dettaglio come realizzare una crema antirughe a base di Burro di Karitè, Olio di Jojoba e Olio di Rosa Mosqueta.

Ingredienti

Si tratta di una crema a base di oli e burro vegetali, decisamente nutriente ed idratante sulla pelle. È dunque un trattamento indicato per la pelle matura e secca, bisognosa di una profonda idratazione e di un’azione antiossidante ed elasticizzante.

Realizzare questa crema è davvero semplice. Basta procurarsi 50 g Burro di Karitè, possibilmente naturale e senza l’aggiunta di altri ingredienti, 20 g di Olio di Jojoba e 20 g di Olio di Rosa Mosqueta, anch’essi completamente naturali, o al massimo addizionati con Vitamina E.

Il Burro di Karitè ha proprietà nutrienti, elasticizzanti e cicatrizzanti. L’Olio di Jojoba idrata e contrasta l’ossidazione della pelle mentre l’Olio di Rosa Mosqueta è un potente anti-age naturale.

Procedimento

In una ciotolina si versa il Burro di Karitè mescolandolo con gli oli vegetali. Per un effetto ancora più cremoso è possibile “montare” il Burro con delle fruste. Il composto assumerà una consistenza più soffice e morbida.

Durante la lavorazione è molto importante che il prodotto non entri a contatto con l’acqua (dopo vedremo il perché).

Una volta che gli ingredienti sono perfettamente miscelati fra loro è bene far riposare in frigo per una notte.

Alla mattina la crema sarà pronta all’uso.

Conservazione

Questa crema è realizzata con oli e burro, senza la presenza di acqua: si tratta quindi di un composto autoconservante. Proprio per questo motivo è importante che la lavorazione avvenga senza la presenza di acqua e che gli ingredienti utilizzati siano puri al 100%.

La crema antiage che abbiamo realizzato è perfetta da applicare come trattamento d’urto nutriente sul viso, ma nulla vieta di applicarla anche sul corpo come un unguento.

La pelle sarà morbida e piacevolmente nutrita da mattina a sera, inoltre, essendo completamente naturale, questa crema si può applicare anche sulle pelli più sensibili e reattive.

Sostituzioni

Nel caso non si avessero disponibili gli oli di Jojoba e di Rosa Mosqueta è possibile sostituirli con altre varianti.

Ad esempio si può utilizzare l’Olio di Oliva, l’Olio di Argan, l’Olio di Nocciolo di Albicocca o anche l’Olio di Mandorle Dolci.



Idrolato di rosmarino: i benefici su pelle e capelli
Bellezza fai da te

Idrolato di rosmarino: i benefici su pelle e capelli

Lavare il viso con la quinoa i benefici e perché farlo
Bellezza fai da te

Lavare il viso con la quinoa: i benefici e perché farlo

Aceto di mele sul viso come restringere i pori dilatati
Bellezza fai da te

Aceto di mele sul viso: come restringere i pori dilatati

Perfect Lips.
Bellezza fai da te

Come rendere le labbra più carnose senza ricorrere alla chirurgia

Cura delle sopracciglia
Bellezza fai da te

3 step da seguire per avere sopracciglia perfette

Lievito sohn pelle e capelli: come funziona
Bellezza fai da te

LievitoSohn pelle e capelli: come funziona?

Maschera viso all'oro: a cosa serve.
Bellezza fai da te

Maschera viso all’oro: a cosa serve

Maschera viso purificante fai da te
Bellezza fai da te

Maschera viso purificante fai da te

Borse e occhiaie: perché si formano e come combatterle
Skincare

Borse e occhiaie: perché si formano e come combatterle

Avete uno sguardo stanco e segnato da borse e occhiaie? Scoprite come risolvere il problema con i nostri consigli e saranno senz’altro meno evidenti.

Leggi di più