Zuppa densa di cavolo e patate

Cavolo e patate: due sostanziose e gustose verdure, insieme per servire una semplice ma saporosa zuppa densa e fumante!

Zuppa densa di cavolo e patate
La Zuppa densa di cavolo e patate è pronta e fumante, assaporatela lentamente!

La zuppa densa di cavolo e patate è una ricetta molto economica ma dal sapore intenso e dalla consistenza cremosa e rustica, ideale da servire fumante in inverno e fredda d’estate.

È facile e anche piuttosto veloce da realizzare.

Inoltre è a basso contenuto calorico, ideale per chi vuole stare in forma senza rinunciare alla buona cucina. Per ridurre ancora il numero delle calorie, potete usare acqua bollente al posto del brodo vegetale e preparare i crostini con pane raffermo facendoli semplicemente grigliare nel forno.

Per chi invece non ha problemi di linea, si consiglia di spolverizzare la zuppa con parmigiano grattugiato oppure con pecorino grattugiato che metterà ancora più in risalto la saporosità del piatto.

Le verdure non devono essere frullate, ma lasciate cuocere lentamente e schiacciate durante la cottura in maniera che abbiano una consistenza morbida ma risultino ancora croccanti al palato: questa rusticità è la caratteristica della nostra zuppa.

Prima di servire potete spolverizzare con pepe verde appena macinato: renderete la zuppa più profumata e fragrante.

Mettete la zuppa in fondine di terracotta o di ceramica perché ne conserveranno il calore più a lungo.

Per rendere ancora più golosa la zuppa densa di cavolo e patate, tagliate a cubetti delle fette di pane integrale oppure al sesamo e fatele friggere velocemente in olio extravergine di oliva o nel burro fuso: guai alla linea, ma gioia al palato!!!

Un metodo meno calorico, ma sempre gustoso, per realizzare i crostini è di bruschettare le fettine di pane strofinandole leggermente con aglio e spennellandoci sopra un filo di olio extravergine di oliva. Poi metterle sotto il grill del forno ed infine tagliarle a cubetti.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Ingredienti

  • 500 gr. cavolfiore
  • 500 gr. patate
  • 3 cipollotti freschi
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 lt. brodo vegetale
  • crostini di pane
  • sale grigio

Preparazione

  1. Tagliate a cimette il cavolo e lavatelo in acqua fresca corrente. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi. Pelate i cipollotti e tagliateli a listarelle. Versate l’olio extravergine di oliva in una casseruola e unite subito i cipollotti.

  2. Fateli rosolare e appassire a fiamma medio bassa. Quindi unite le cimette di cavolfiore.

  3. Aggiungete le patate a pezzi.

  4. Condite con sale grigio,mescolate e lasciate insaporire per un paio di minuti. Quindi versate il brodo vegetale bollente. Coprite la casseruola e lasciate cuocere lentamente per 30 minuti a fiamma medio bassa mescolando di tanto in tanto e schiacciando le verdure con il cucchiaio di legno.

  5. Trascorso il tempo, la vostra zuppa sarà pronta.

  6. Distribuite in fondine di terracotta o ceramica, guarnite con crostini di pane, condite con un filo di olio extravergine di oliva e servite in tavola la zuppa densa di cavolo e patate bella fumante. Buon appetito!!!


Vedi altri articoli su: Cosa Cucino Stasera | Ricette Primi Piatti | Ricette vegane | Ricette vegetariane | Zuppe, creme e vellutate |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *