Torta di compleanno con il Bimby

Una torta di compleanno scenografica ma facile da preparare!

torta di compleanno Bimby

Il compleanno delle persone che ci sono care è spesso l’occasione in cui decidiamo di metterci alla prova per dare il meglio di noi dietro ai fornelli. Stupire positivamente il festeggiato è la parola d’ordine, ma anche suscitare un po’ di invidia e ammirazione tra le invitate dà le sue soddisfazioni. Cosa c’è di meglio poi se la torta che prepariamo è tanto bella quanto buona e semplice da preparare?

Quella che presentiamo oggi non è complessa da realizzare come potrebbe sembrare, ma se poi c’è il Bimby che ci aiuta a prepararla vedrete che tutto diventerà ancora più facile. E se non avete il Bimby? Non c’è problema, come la maggior parte delle ricette del magico robottino, anche questa è facilmente adattabile, basta dotarsi delle attrezzature necessarie e il gioco è fatto.

Insomma una torta di compleanno dal sicuro effetto che richiede solo un po’ di tempo, ma pochissime abilità in cucina, non resta che provare!

torta di compleanno con il Bimby
Torta di compleanno da realizzare con il Bimby

  • Resa: 1 torta
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 45 minuti

Ingredienti

  • 8 uova temperatura ambiente
  • 250 grammi farina 00
  • 250 grammi zucchero semolato
  • 50 grammi fecola di patate
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 limone non trattato in superficie
  • 100 grammi zucchero semolato
  • 500 grammi latte
  • 300 grammi panna fresca
  • 500 grammi cioccolato bianco
  • 250 grammi frutti di bosco misti e freschi

Preparazione

  1. Per prima cosa ci occupiamo della ganache al cioccolato bianco per ricoprire la torta. Iniziamo da qui perché questa preparazione deve riposare in frigorifero per almeno 24 ore e quindi deve essere preparata il giorno precedente.

    Innanzitutto bisogna tritare il cioccolato quindi metterne 300 grammi a pezzetti nel boccale del Bimby e azionare 9 secondi a velocità 8. Metterlo da parte in una ciotola e inserire la panna liquida nel boccale. Cuocere a 80° C per 6 minuti a velocità 1. Aggiungere il cioccolato e amalgamare per 1 minuto a velocità 3.
    Mettere il boccale in frigorifero per un quarto d’ora dopo che si sarà leggermente raffreddato.
    Riprendere il boccale dal frigo e inserire la farfalla nel boccale e montare per 4 minuti a velocità 3.
    Vi apparirà un composto lucido e ancora un po’ liquido, ma si solidificherà in frigorifero.

    Il giorno dopo tirate fuori dal frigorifero la ganache e tenerla in luogo fresco.

    Per la farcitura abbiamo scelto una crema al latte che può essere sostituita con qualunque altra crema. preparata con il Bimby.

    Nel boccale inserire la buccia di 1/2 limone con tutto lo zucchero e azionare per 20 secondi a velocità 9.

    Aggiungere i 500 grammi di latte, 40 grammi di farina e 2 uova e cuocere 8 minuti a 90° C velocità 4.
    Lasciare raffreddare in una ciotola e poi mettere in frigorifero.
    Pulite e asciugate benissimo il boccale.

    Intanto prepariamo la base della torta. Inserire la farfalla nel boccale del Bimby e montare insieme 6 uova con 250 grammi di zucchero semolato per 4 minuti velocità 3

    Aggiungere 200 grammi di farina, il lievito e 50 grammi di fecola e miscelare per 3 minuti velocità 3.

    Scaldare il forno a 180° C, imburrare e infarinare bene una teglia di 26 cm e versarvi il composto.

    Cuocere a 180° C per 30 minuti.

    Questa è la preparazione di una sola base, se volete fare una torta con più di due strati dovrete preparare una seconda base con lo stesso metodo della prima e un’altra dose di crema.

    A questo punto possiamo montare la torta. Con l’aiuto di un coltello lungo tagliare in due parti la base e appoggiare la parte superiore su di un piatto. Spruzzare un po’ di latte (o liquore tipo Alkermes) sulla base inferiore e poi coprirla con la crema in abbondanza. Bisogna cercare di fare uno strato il più possibile omogeneo.

    Coprire con lo strato superiore della torta e, con l’aiuto di una spatola, spalmate la ganache sulla parte superiore e sui lati in modo da coprire completamente la torta in modo omogeneo.
    Ovviamente con più torte si dovranno fare più strati.

    Con l’aiuto di un pelapatate tagliare delle scaglie di cioccolato bianco dai restanti 200 grammi e distribuirle sulle parti laterali.

    Lavate e asciugate benissimo i frutti di bosco e distribuiteli sulla parte superiore della torta. Guarnite con qualche foglia di menta.


Vedi altri articoli su: Ricette Dolci e Dessert | Ricette per Halloween con il Bimby |

Commenti

  • Chiara

    Ma nel caso in cui, si preparasse doppia base e doppia crema, è comunque sufficiente la ganache o bisogna raddoppiare anche quella?

  • Chiata

    Ragazzi ho provato a farla…ma non mi è venuta cm quella della foto???

  • Alessia

    Perché fra gli ingredienti ci sono scritte 8 uova e poi nella preparazione ne vengono utilizzate solo 6?

  • Elisabetta

    Ciao l’ho provata e mi hanno fatto i complimenti, il pan di spagna molto buono!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *