Tartare di salmone

Un piatto da re in meno di un'ora: ecco a voi la tartare di salmone! Nella versione classica, affumicata, all'avocado e al mango: non vi resta che scegliere la vostra preferita!

Preparare un antipasto elegante e raffinato in poco meno di un’ora è possibile? Con la Tartare di Salmone la risposta è affermativa!

Contrariamente a quanto spesso si crede, preparare la tartare di salmone è facilissimo e rapidissimo! Il suo sapore delicato e fresco, dato dal pesce crudo accompagnato dalla nota acidula del limone, dalla dolcezza del cipollotto (o del porro) e dal tocco inconfondibile dell’aneto, ci permetterà di stupire e conquistare i nostri commensali portando in tavola un antipasto dall’aspetto lussuoso ed elegante!

Adatta in ogni stagione e in ogni occasione, dalla cenetta romantica, all’aperitivo a buffet (in cui potrete presentarla in mini porzioni su fettine di pane nero tostate), la tartare di salmone è un piatto che non può mancare nel vostro personale ricettario!

Gli ingredienti sono pochi, ma devono essere accuratamente selezionati: salmone crudo freschissimo, limone profumato, aneto e un olio extravergine di prima qualità. Per preservare la qualità e la freschezza del piatto, la tartare va consumata subito, accompagnata da un buon calice di vino bianco frizzante!

Salmone e Avocado:

Se vi piace l’avocado, non potrete non provare la verisone della tartare al salmone e avocado! Il gusto di questi due ingredienti si sposa alla perfezione e regala una piacevole sensazione di cremosa freschezza sul palato che non potrà lasciare indifferenti!

Preparate la tartare come da ricetta, senza però aggiungere l’aneto (che altrimenti coprirebbe con il suo sapore deciso la delicatezza dell’avocado) e tenetela in frigorifero. Pulite l’avocado e tagliatelo a cubetti poco più grandi del salmone, quindi conditelo con olio, sale, pepe e il succo di mezzo limone. Formate l’antipasto direttamente sui singoli piatti da portata aiutandovi con un coppapasta di 10 cm di diametro: formate sul fondo un primo strato di avocado e completate con la tartare. Condite con un filo di olio, un pizzico di pepe e servite.

Salmone e Mango:

Il consiglio in più: se la tartare di salmone e avocado vi è piaciuta e siete amanti delle sperimentazioni, provate anche la variante al mango! Il procedimento è lo stesso descritto sopra, l’unica attenzione deve essere posta nella scelta del mango che, per la buona riuscita del piatto, deve essere ben maturo e profumato (fatevi consigliare dal vostro fruttivendolo!)

Salmone affumicato:

La giusta soluzione per chi non ama il pesce crudo, ma non vuole rinuciare ad un piatto prelibato, è data dall’utilizzo del salmone affumicato.

Scelgiete un trancio di salmone affumicato norvegese di prima qualità, in un unico pezzo non affettato, tagliatelo quindi a striscioline e poi a cubetti, conditelo con olio e limone e, a piacere, con un cipollotto sminuzzato.

 

Ingredienti

  • 700 grammi filetto di salmone fresco
  • 1 limone non trattato in superficie
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe bianco o pepe rosa
  • 1 ciuffo aneto fresco
  • 1 cipollotto tenero e dolce

Preparazione

  1. Pulite il filetto di salmone: spellatelo e spinatelo facendolo passare tra i polpastrelli e eliminando le lische con l’aiuto di una pinzetta.
    Sciacquatelo sotto acqua fredda e asciugatelo con un panno da cucina.
    Tagliatelo prima a striscioline e poi a piccolissimi cubetti.
    Tenete in frigorifero.
  2. A parte in una ciotola unite il succo del limone filtrato, due prese di sale, un pizzico abbondante di pepe, l’aneto sminuzzato, 3 cucchiai di olio e il cipollotto lavato, asciugato e finemente tritato.
  3. Condite il salmone con questa salsa, coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Aiutandovi con un coppapasta di 10 cm di diametro, formate la tartare direttamente sui singoli piatti di servizio, condite con un filo di olio e, a piacere, con rucola fresca, con una insalatina di frutta e verdura mista o con pane nero tostato.


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti | Ricette con il salmone | Ricette di Natale | Ricette Estive | Ricette Light |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *