Tartare di carne

Cos'è? Si tratta di un piatto di origine francese con carne cruda che è stato interpretato in vari modi. Scoprite con noi la ricetta della tartare classica

tartare di carne

La tartare di carne è una ricetta di origine francese dal sapore molto delicato e ricercato. Ma cos’è in realtà la tartare? Si tratta in sostanza di carne cruda macinata e molto fresca, che viene condita con olio, limone e una salsa a base di senape e salsa Worcershire. Può essere accompagnata da un’insalata di cruditè o da verdure grigliate come melanzane e zucchine.

La ricetta classica richiede una preparazione con diversi ingredienti, ma se volete potete preparare questo piatto semplicemente condendo la carne con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e succo di limone e servirlo a tavola accompagnato da gustose salse, per condire il piatto. Come ogni piatto anche la tartare di carne si presta a tantissime interpretazioni, alcuni la gradiscono accompagnata con qualche goccia di tabasco, altri invece la amano cosparsa di mostarda. In diverse ricette viene servita con acciughe tritate e Cognac.

Secondo la leggenda la tartare di carne deriverebbe dal popolo di guerrieri dell’Asia Centrale, i Tartari, che trasportavano pezzi di carne a cavallo e in questo modo la trituravano.

Ricetta

La ricetta prevede l’utilizzo di carne cruda fresca che viene tritata molto finemente usando un coltello tramite la tecnica della cosiddetta battuta. Una volta triturata verrà poi condita con l’emulsione di olio e aromi e con le salse.

Cos’è

La tartare di carne viene anche chiamata bistecca tartara oppure steak tartare. È un classico francese, che ormai si è però diffuso in tutto il mondo con diverse varianti. In Italia a esempio viene spesso preparata con le cipolle.

Carne cruda

La tartare di carne viene preparata solitamente con la lombata magra oppure con lo scamone, entrambi di ottima qualità e ovviamente freschissimi. Questa è una condizione necessaria per realizzare il piatto visto che la carne viene consumata cruda e per questo deve essere sicura.

Tartare classica

La ricetta classica della tartare di carne prevede di condire il piatto con un’emulsione di aromi, sale e con un uovo crudo. Solitamente viene presentata guarnita con prezzemolo, capperi e con delle cipolle che danno una nota agrodolce.

  • Resa: 4 Persone servite
  • Preparazione: 10 minuti

Ingredienti

  • 1 chilo carne cruda di manzo
  • 1 uovo
  • salsa Worcester
  • senape
  • 1 limone
  • capperi
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Con una forchetta sbattete l’uovo all’interno di una ciotola, poi aggiungete la cipolla tritata.
  2. In una terrina mescolate insieme la senape, un po’ di capperi, qualche goccia di salsa Worcester, un filo d’olio extravergine d’oliva e il succo di limone.
  3. Versate la salsa sulla carne tritata e amalgamate bene, condite infine con il sale e il pepe.
  4. Disponete la carne su un piatto da portata e infine servite.


Vedi altri articoli su: Ricette di Natale | Ricette Estive | Ricette Secondi Piatti | Ricette veloci |

Commenti

  • gigitreno

    la tartare originariamente era fatta dai tartari apopunto che c entrano i francesi cambia mestierte prima di sparare certe scemate

  • Giggio

    Ho letto la ricetta,molto interessante, ho letto anche il commento, del tutto fuori luogo , di gigitreno… usando gli stessi termini vorrei rispondere a questo fenomeno del web chiedendo quale mestiere dovrebbe fare chi ha scritto la ricetta? Inoltre chiederei il mestiere di gigitreno… è forse uno storico culinario con qualche pubblicazione riguardo studi approfonditi sulle origini delle ricette di cucina dal medioevo ai giorni nostri? O è un appassionato di Tartari? Comunque per chiudere la tartarre deriva da salsa tartara …. che è francese, così come la ricetta… e se anche non fosse così…. non sarebbe un problema ai fini della lettura in questione. Un consiglio sul web come nella vita bisogna essere educati…

  • Homer

    Pare che la bistecca alla Tartara debba il suo nome ai popoli di guerrieri nomadi dell’Asia Centrale che la inventarono, cioè i Tartari, che trasportavano a cavallo pezzi di carne, che alla fine della giornata, per effetto dell’attrito, risultava praticamente macinata.

  • Mauro

    Mmmmm condirla solo con sale pepe ed olio la rende delicatissima e lasciare che ognuno aggiunga a gusto o a fantasia le proprie gustose salse è una variante Italiana che porta all’eccellenza la preparazione ed esaltazione di questo piatto.
    Ottimo piatto …….mmmm arriva dall Italia 😂😂😂

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *