Sformatini di melanzane, patate e petto di pollo

Tre semplici ingredienti per realizzare un secondo piatto goloso che piacerà proprio a tutti: melanzane, patate e petto di pollo.

Sformatini di melanzane, patate e petto di pollo tolti dalla pirofila e serviti sul piatto individuale.

La ricetta di oggi è quella di uno sformato molto gustoso e appetitoso, un secondo piatto in versione mignon: infatti ne viene servito uno per commensale.

Per questo motivo gli sformatini di melanzane, patate e petto di pollo vengono realizzati in piccole pirofile di terracotta individuali.  Si possono poi servire in due modi: direttamente con la pentolina oppure capovolti su piatti singoli. Questo modo particolare e originale li rende molto simpatici da presentare in tavola e tanto apprezzati sia dai grandi che dai piccini.

Gli sformatini sono realizzati con un morbido composto preparato con sfiziosi dadini di melanzane fritti nell’olio extravergine di oliva, patate bollite o cotte al vapore e petto di pollo lessato.

Il petto di pollo può anche essere grigliato, cotto alla piastra oppure arrostito: in questo caso il risultato sarà sicuramente ancora più appetitoso.

Per rendere la ricetta più leggera e meno calorica, è possibile grigliare i dadini di melanzane anziché friggerli e cuocere alla griglia o alla piastra il petto di pollo per renderlo più saporito.

Gli sformatini di melanzane, patate e petto di pollo sono molto sostanziosi e possono essere serviti anche come piatto unico accompagnandoli con una fresca insalata mista di valeriana con foglioline di rucola e condita con una agrumata salsa Citronette.


Per gli amanti delle melanzane da non perdere:

Spiedini di polpette con crema di melanzane

Crocchette di melanzane

Polpette di melanzane e menta

Torta salata con melanzane

Melanzane a funghetto


  • Resa: 2 persone ( 2 Persone servite )
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 25 minuti

Ingredienti

  • 2 uova fresche
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 250 g petto di pollo lessato
  • 1 patata bollita e pelata
  • 100 g melanzane fritte
  • 1 cucchiaio salvia tritata fresca o essiccata
  • 4 cucchiai pecorino romano grattugiato
  • pangrattato
  • sale rosa
  • pepe misto

Preparazione

  1. Preparate sul piano di lavoro il petto di pollo lessato e le melanzane tagliate a dadini e fatte friggere in olio extravergine di oliva.

  2. Tagliate a pezzetti il petto del pollo.

  3. Mettetelo nel mixer insieme alle melanzane.

  4. Fate frullare fino a sminuzzare bene gli ingredienti.

  5. Preparate un mix mettendo in una ciotola il pecorino grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, la salvia, il sale rosa e il misto pepe appena macinato.

  6. Mescolate bene e poi aggiungetelo nel mixer insieme alla patata lessata e tagliata a pezzi e alle uova sgusciate.

  7. Azionate il mixer e frullate fino ad ottenere un composto morbido, omogeneo e liscio.

  8. Ungete le pirofile di terracotta e spolverizzate con il pangrattato eliminando quello in eccesso.

  9. Distribuiteci all’interno il composto livellandone la superficie con i rebbi di una forchetta.

  10. Spolverizzate con il pangrattato e condite con un filo di olio extravergine di oliva e mettete nel forno già caldo a 180 gradi.

  11. Lasciate cuocere per 25 minuti o finché si sarà formata una crosticina dorata sulla superficie.

  12. Estraete dal forno e servite in tavola gli sformatini di melanzane, patate e petto di pollo.
    Buon appetito!!!!


Vedi altri articoli su: Consigli di cucina | Cosa Cucino Stasera | Fatto In Casa | Ho fame | Polpette e crocchette | Ricette Piatti Unici | Ricette Secondi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *