Insalata di farro e verdure

Carote, zucchine e peperoni incontrano il farro in un piatto delizioso, perfetto da gustare sia caldo che freddo.

Insalata di Farro e Verdure

Le verdure fresche rendono questa insalata un piatto colorato, perfetto per i vegetariani ma ottimo anche per i “carnivori”. Il farro è un cereale antico, un tipo di frumento utilizzato dall’uomo come nutrimento fin dal neolitico, impiegato dagli Etruschi, Egizi e Romani. Nei giorni nostri è coltivato soprattutto nel nord della Toscana, in provincia di Lucca.

Il farro ha un sapore di nocciola e una giusta consistenza, questo lo rende una scelta perfetta per antipasti, zuppe, contorni e insalate. È un ingrediente versatile, importante per le sue proprietà, oltre a essere altamente nutriente. Il farro è infatti ricco di proteine​​, fibre alimentari e magnesio, è una buona fonte di vitamina A, C, E e vitamine del complesso B, ed è ha un basso contenuto di grassi. Ha un indice glicemico molto basso, quindi anche adatto per i diabetici. Io uso il farro perlato per le mie ricette (da cui è stata rimossa una porzione del rivestimento esterno), invece del farro decorticato perché cuoce più velocemente e non richiede un periodo di ammollo. Infatti, il farro perlato cuoce in soli 20 minuti. Questa insalata è una ricetta gustosa, veloce, facile da preparare, qualcosa che si può mangiare sia calda o fredda. Le verdure saltate, leggermente dolci, insieme al sapore nocciolato del farro rendono questo piatto un pasto davvero irresistibile.

Oltre che con le verdure, il farro si accompagna bene anche al pesto, al tonno o ai fagioli, altri piatti facili e veloci da sfruttare in mille occasioni diverse, anche da portare in ufficio per la pausa pranzo.

Se vi piace questa ricetta provate anche l’insalata di riso o l’insalata di quinoa: non ne potrete più fare a meno!

farro
  • Resa: 8 ( 8 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 35 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 320 grammi farro perlato
  • 120 millilitri olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla media tagliata a cubetti
  • 1 peperoncino tagliato finemente
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 carote tagliate a cubetti
  • 3 zucchine tagliate a cubetti
  • 1 finocchio tagliato a cubetti
  • 1 peperone tagliato a cubetti
  • 250 grammi piselli surgelati
  • sale e pepe
  • prezzemolo, basilico o menta per decorare

Preparazione

  1. Risciacquare il farro in acqua fredda e scolarlo
  2. Bollire 1 litro di acqua salata (7 g di sale), aggiungere il farro e cuocere per 20 minuti coprendo con un coperchio
  3. Mentre il farro cuoce, in una padella antiaderente di grande diametro, mettere l’olio e soffriggere per 2-3 minuti a fuoco medio l’aglio, la cipolla e il peperoncino
  4. Aggiungere le carote e il peperone, saltare per qualche minuto, poi aggiungere il finocchio e le zucchine
  5. Saltare le verdure per 5 minuti, girandole frequentemente per non farle bruciare con un cucchiaio di legno. Trascorsi 5 minuti aggiungere i piselli e cuocere per ulteriori 3 minuti. Aggiungere sale e pepe a piacere. Il tempo di cottura delle verdure può variare secondo il proprio gusto: croccanti verso ben cotte! Io sicuramente preferisco le verdure croccanti
  6. A cottura terminata, scolare il farro e aggiungerlo alle verdure, saltandolo in padella per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Decorare con prezzemolo, basilico o menta fresca.
  7. Nota: E’possibile usare farro decorticato invece di farro perlato (il tempo di cottura sará differente) oppure ogni altro tipo di grano a chicco grande. Suggerisco l’impiego di riso selvatico per un piatto senza glutine. Si possono usare piselli freschi o piselli surgelati, naturalmente I piselli freschi sono piú dolci e saporiti.
  8. Paola Lovisetti Scamihorn


Vedi altri articoli su: Insalate di Cereali | Insalate di Farro | Insalate Estive | Ricette Estive | Ricette Light | Ricette Primi Piatti | Ricette vegane | Ricette vegetariane |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *