Flan di broccoli con fonduta di parmigiano

Il flan ha molto spesso ingredienti base come besciamella, uova e verdure a scelta. In questa ricetta proponiamo il più tradizionale, che associa il più tipico dei cavoli con il parmigiano, che renderà il gusto più incisivo e piacevole.

Flan di broccoli con fonduta di parmigiano
Flan di broccoli con fonduta di parmigiano.

Il flan, talvolta detto anche sformato, è una preparazione alimentare tipica italiana che può essere usata come antipasto o come piatto principale. Molto spesso i suoi ingredienti base sono besciamella, uova, formaggio grana grattugiato, verdure a scelta.

Vi proponiamo il più tradizionale dei flan, che associa il più tipico dei cavoli con il parmigiano, che renderà il gusto più incisivo e piacevole.

Alcune testimonianze riferiscono che i cavoli e i broccoli erano ben noti fin dai tempi antichi; il cavolo in particolare, era sacro per i Greci ed i Romani che ne facevano uso per curare diverse malattie e addirittura lo consumavano crudo prima dei banchetti per consentire all’organismo di assorbire meglio l’alcool.

Con il passare del tempo, i cavoli e i broccoli si sono diffusi sempre di più e la loro presenza sulle mense è notevolmente aumentata proprio grazie alle loro innumerevoli qualità e per tantissimi anni sono stati considerati un cibo ideale nei periodi difficili.

Forse l’unico elemento negativo insito in questi ortaggi è lo sgradevole odore emanato durante la cottura: ciò è dovuto allo zolfo in essi contenuto in discreta quantità. Come evitare l’odore cattivo? Semplicemente spremendo un limone nell’acqua di cottura. Mentre la cottura a vapore è quella che meglio di altre è in grado di esaltare il sapore dei broccoli e preservare inalterate tutte le proprietà salutari e nutritive.

I broccoli sono ortaggi ricchi di sali minerali, vitamina C, B1 e B2, fibra alimentare e tiossazolidoni, sostanze che si sono dimostrate particolarmente efficaci nella cura della tiroide. Inoltre contengono sulforafano, una sostanza che non solo previene la crescita di cellule cancerogene, ma impedisce anche il processo di divisione cellulare con conseguente apoptosi (morte cellulare). Per il loro potere saziante e poco calorico sono molto indicati nelle diete dimagranti. Sebbene i broccoli vengano considerati ortaggi ipocalorici, sono molto efficaci nelle situazioni di estremo affaticamento e di carenze vitaminiche e utili nelle situazioni di estremo nervosismo ed eccessiva irritabilità.

  • Resa: 4/6 flan monoporzione
  • Preparazione: 50 minuti
  • Cottura: 15 minuti

Ingredienti

  • 1 broccolo
  • 150 grammi ricotta
  • 1 uovo
  • 90 grammi parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai pangrattato
  • sale
  • peperoncino a piacere
  • 1 spicchio d’aglio
  • burro
  • 100 grammi fontina
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 cucchiaino maizena facoltativo

Preparazione

  1. Lessare i broccoli dopo averli lavati accuratamente e privati delle parti più dure.
  2. Mettere i broccoli lessati in una ciotola, unire gli altri ingredienti (tranne il parmigiano) e frullare il tutto.
  3. Aggiungere il parmigiano grattugiato e mescolare con un cucchiaio.
  4. Imburrare e spolverizzare di pangrattato gli stampini e riempirli con la purea di broccoli.
  5. Mettere gli stampini su una teglia e infornare (forno statico) a 180°C per circa 30 minuti, aggiungendo 2 dita d’acqua nella teglia.
  6. A fine cottura dorare il fondo dei flan sotto al grill.
  7. Sformare subito su un piatto per evitare il formarsi di condensa e completare con la fonduta.
  8. Per la fonduta, mettere in un pentolino il burro, aggiungere il latte, il parmigiano grattugiato e la fontina tagliata a cubetti.
  9. Far scaldare a fuoco basso continuando a mescolare sino a che il formaggio sarà sciolto.
  10. Se la consistenza non fosse sufficientemente densa, aggiungere 1 cucchiaino di maizena sciolto in 1 cucchiaio di latte.


Vedi altri articoli su: Ricette Antipasti | Ricette Primi Piatti |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *