Asparagi al forno

Una ricetta veloce e saporita grazie allo speck e al parmigiano reggiano, perfetta come contorno oppure piatto unico

Un contorno leggero che si prepara davvero in pochi minuti ed è buonissimo! La ricetta degli asparagi al forno è davvero gustosa grazie al contrasto fra l’affumicato dello speck e il dolce degli asparagi. Per i più golosi si consiglia di aggiungere ai mazzetti di asparagi anche una fettina di formaggio filante o un uovo a occhio di bue per creare un piatto saporito e morbido che si scioglie in bocca. Per alleggerire la ricetta sostituisci lo speck con il prosciutto crudo e una spolverata di parmigiano reggiano.

Un contorno non solo ottimo, ma anche salutare adatto agli amanti della buona cucina che però desiderano tenersi in linea. Gli asparagi infatti sono ricchi di potassio e fanno bene a cuore e muscoli grazie al loro potente effetto diuretico. Inoltre sono ottimi da mangiare se sei a dieta, perché contengono pochissime calorie e sono formati per il 90% da acqua, in più saziano in fretta e aiutano a eliminare la cellulite perché riducono il ristagno di liquidi grazie all’azione delle purine.

Gli asparagi non sono facili da pulire ma con le nostre indicazioni non avrete più problemi!

  • Resa: 4 Persone servite
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 400 grammi asparagi
  • 100 grammi speck
  • olio extravergine di oliva
  • rosmarino
  • sale e pepe
  • parmigiano grattugiato facoltativo

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi togliendo la parte più dura e lavateli.
  2. Fateli cuocere per 15 minuti in una pentola piena d’acqua.
  3. Quando gli asparagi saranno cotti mettili in uno strofinaccio e asciugateli per bene.
  4. Prendete poi 5 o 6 asparagi e formate un mazzetto, poi avvolgetelo con una fetta di speck.
  5. Condite con un po’ di rosmarino, sale, pepe e una spolverata di parmigiano.
  6. Oliate una teglia da forno e adagiateci sopra gli asparagi con lo speck arrotolato attorno.
  7. Infine infornate per 10 minuti a 180 gradi, condendo il tutto con un filo d’olio extravergine d’oliva.


Vedi altri articoli su: Ricette con asparagi | Ricette Contorni | Ricette Light | Ricette Piatti Unici | Ricette senza glutine | Ricette veloci |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *