Moda primavera-estate 2016: tutte le borse più cool

Dalla tracolla alla clucth: questa primavera-estate 2016 via libera al cuoio e alle borse colorate, per uno stile anni '70.

Le borse più di tendenza della primavera-estate 2016
Le borse più di tendenza della primavera-estate 2016
  • Le borse più di tendenza della primavera-estate 2016
  • Secchiello Diesel Black Gold, collezione primavera estate 2016
  • Tracolla margherita Jeremy Scott, primavera estate 2016
  • Clutch arancione Monique Lhuillier, primavera estate 2016
  • Borsa a tracolla in pelle Altuzarra, primavera estate 2016
  • Clutch ricamata Monique Lhuillier, primavera estate 2016
  • Secchiello Tommy Hilfiger, primavera estate 2016
  • Bauletto Delpozo, collezione primavera estate 2016
  • Tracolla con catena Proenza Schouler, collezione primavera estate 2016
  • Secchiello Michael Kors, collezione primavera estate 2016
  • Collezione borse Prada Primavera Estate 2016
  • Handbag a righe dalla collezione di borse Prada primavera estate 2016.
  • Borsa Braccialini primavera estate 2016
  • Borse Chanel Primavera-Estate 2016
  • Borsa Chanel Primavera -Estate 2016
  • Primavera estate 2016 - Blugirl Via della Spiga
  • Nero Giardini Collezione Primavera Estate 2016
  • Dionysus Bag Gucci - collezione primavera estate 2016
  • Tracolla Valentino Collezione Primavera estate 2016
  • Tod's Collezione Primavera estate 2016
  • Handbag nera e gialla Pomikaki Primavera Estate 2016

Dalle shopping bag alle clutch, per la stagione primavera-estate 2016 le borse si arricchiscono di colore e dettagli. Sia per il giorno, che per la sera, la parola d’ordine è osare.

Tracolle, handbag, zaini e modelli a spalla: la lista per le borse must have è stata stilata. La tracolla continua ad essere la protagonista indiscussa, ma trionfano citybag versatili, da utilizzare nella vita di tutti i giorni, dalla mattina fino alla sera. I colori più in? I toni pastello del celeste chiaro, del rosa e del grigio, ma anche tinte più accese come il giallo. Sul fronte materiali predominano pelle, rafia, suede fino al cotone e al denim. Le proposte, insomma, sono davvero tante, capaci di accontentare gusti diversi e soddisfare differenti esigenze.

Tra i modelli primavera-estate 2016 dei migliori brand (ecco come distinguere le borse contraffatte dalle originali) alcuni sono un must indiscusso, come la Dionysus Bag di Gucci, della collezione omonima, un’edizione speciale dedicata ad otto città del mondo. Molto bella e raffinata la Petite Malle di Louis Vuitton, con il suo esclusivo motivo a palme, che riflette la solarità dello spirito californiano della collezione Cruise 2016, di cui fa parte. Diversamente, Michael Kors, presenta la versione estiva della famosa totebag, una borsa in paglia con cucitura in cuoio, accompagnata dal logo dorato. Tra le tracolle, non possiamo non nominare quella firmata Valentino, con catena, e la B-Rockstud Valentino Garavani, in vitello con ricamo di elementi in pelle multicolore. Dotcom invece è l’ultima arrivata in casa Fendi, ed è una borsa che si rivolge a donne dai ritmi frenetici, che vogliono borse non troppo ingombranti, ma in grado di contenere qualsiasi oggetto: elegante, dal design lineare e semplice.
Tra i modelli minimal chic come non ricordare la tracolla firmata Tod’s, con patta in toni pastello e dalle forme ricercate e preziose, realizzata in morbida pelle di vitello con inserti dello stesso materiale, ma a contrasto, dettagli in metallo e strass.

Ispirazione anni ’70

Anche lo stile anni ’70 torna a far da padrone in questa primavera-estate 2016, con modelli che, dalle passerelle, sono arrivati a conquistare ogni donna, grazie ai loro colori briosi e forme originali. Dalle creazioni multicolor, alle color block, fino alle stampe optical, oltre a novità in camoscio e denim con lunghissime frange pendenti, tutti elementi tipici dello stile anni 70.

Le fantasie pastello si fanno sofisticate, come le proposte primavera-estate 2016 Louis Vuitton: mini bag trapuntate con stampa colorata, ma anche tote verticali più eleganti e dai motivi altrettanto vivaci. Emilio Pucci si fa invece largo con shoulder bag lavorate in crochet con frange lunghissime. Sempre richiamando lo stile anni 70 nella collezione di Le Pandorine, troviamo modelli etno-chic dai motivi geometrici sul camoscio, delle mini bag e dei secchielli. Il camoscio è il materiale d’eccellenza per la collezione primavera-estate 2016 di Gucci, con il quale impreziosisce le sue hobo e le sue tracolle della linea Lady Web.

Un’estate all’insegna del denim

Il denim è un altro materiale che nella primavera-estate 2016 torna di moda dopo alcuni anni. Tra i grandi brand di moda troviamo la linea borse firmata Roger Vivier, che per la sua collezione primavera-estate 2016 ha realizzato clutch dai decori floreali su base in denim, rispolverando perfettamente lo stile seventies. Diversamente, Diesel punta su creazioni patchwork realizzate con diverse tipologie di tessuti jeans. Maxi shopper in denim per la collezione di Dsquared2 e mini bags più eleganti per Jimmy Choo.

Borse raffinate e sbarazzine ideali per look femminili sia per il giorno che per la sera, dalle forme ricercate e ricche di dettagli, insomma questa sarà una primavera ricca di novità in fatto di borse, dove poter osare per non passare mai inosservate.

E quando si parla di borse non si possono non citare le scarpe! Per scoprire le ultime tendenze, e poter scegliere il giusto abbinamento, ecco la nostra selezione delle migliori proposte per la primavera-estate 2016.


Vedi altri articoli su: Borse | Borse firmate |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *