I colori moda dell’autunno 2016: tutte le tendenze colore per la prossima stagione

È stato presentato a New York il nuovo Fashion Color Report di Pantone, versione Autunno 2016. Ecco le nuove tonalità "must have" per la moda di questo scorcio finale dell'anno.

Pantone Fashion Color Report - Fall 2016
Pantone Fashion Color Report - Fall 2016.

È ormai diventato iconico e come ogni stagione è stato pubblicato per dettare ed influenzare le ultime tendenze in fatto di colori. Si tratta della versione Fall 2016 del Fashion Color Report pubblicato dal Pantone Color Institute, il centro di studio e ricerca della storica azienda americana che ormai da anni si è issata a massimo punto di riferimento nel mondo per tutto ciò che ha a che fare con il mondo dei colori.

E ancora una volta la periodica pubblicazione del “rapporto” ha contribuito ad indirizzare le nuove tendenze cromatiche per il prossimo autunno inverno, scegliendo sia fra le nuove tonalità messe a punto dai laboratori di ricerca Pantone, sia all’interno della sconfinata gamma di nuances disponibili e classificati in precedenza.

Naturalmente tutti i colori entrati nella speciale classifica Pantone si sposano perfettamente con i mesi più freddi e malinconici che ci apprestiamo a vivere e sono destinati a diventare dei veri e propri “must have” per i fashion-addicters. Non certo a caso il Color Report è stato presentato nel corso della prestigiosa rassegna modaiola delle New York Fashion Week.

Warm Taupe
Warm Taupe
  • Warm Taupe
  • Spicy Mustard
  • Sharkskin
  • Riverside
  • Potter's Clay
  • Lush Meadows
  • Dusty Cedar
  • Airy Blue
  • Aurora Red
  • Bodacious

I colori must have freddi

Ecco dunque la rassegna dei colori scelti da Pantone che potete anche apprezzare nella galleria che abbiamo tratto dal sito ufficiale, dove l’intero report è pubblicato. Naturalmente sono i colori “autunnali” quelli che più di ogni altro sono presi come riferimento, più freddi e cupi, se si vuole, ma proprio per questo spesso capaci di regalare sfumature affascinanti e misteriose: gli elementi della natura – la sabbia, il mare autunnale, la pietra, le foglie secche – emergono con una certa evidenza come le principali fonti di ispirazione da cui la selezione Pantone ha preso le mosse.

Prendiamo per esempio la sezione “fredda” delle nuance proposte dalla iconica casa americana: Riverside è una sorta di incrocio fra il blu ed il grigio ed ha una nota postmoderna e quasi industriale, mentre l’Airy Blue sembra riecheggiare al colore dei mari del nord.

I colori must have caldi

Il verde ed il grigio entrano di prepotenza nel must have dei colori Pantone: Lush Meadows sembra un incrocio fra il verde smeraldo e la tonalità malinconica delle foglie che cedono all’incedere del tempo, mentre Sharkskin ha la sua descrizione più puntuale nella letterale traduzione del suo nome, pelle di squalo.

Infine i colori caldi che, anche in autunno, non mancano: si va dalla rivisitazione della sabbia nel Warm Taupe alla vibrante interpretazione fra il rosso ed il rosa del Bodaciuos, dal caldo ed esotico Spicy Mustard che sembra rendere ancora più avvolgente la sua tonalità oro al vivace Aurora Red, un mix fra il colore di un punch e quello di un’alba autunnale, testimonianza di come la stagione dopo l’estate non sia fatta solo di malinconiche tonalità, ma anche da allegria, vivacità e voglia di vivere.

 

Photo Credit: Pantone Fashion Color Report


Vedi altri articoli su: Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *