Guanti: come stare a caldo ed essere sempre cool

Un accessorio non solo utile per la stagione fredda, ma pieno di fascino in tutte le sue varianti da utilizzare in qualsiasi occasione

Must della stagione fredda: i guanti.
Must della stagione fredda: i guanti.
  • Must della stagione fredda: i guanti.
  • Guanti_ Dior
  • Guanti _ MaxMara
  • Guanti _ Patrizia Pepe
  • Guanti in pelle nera
  • Guanti in lana
  • Guanti in lana con pelliccia e guanti in pelle con borchie
  • Guanti senza dita con fiocco
  • Guanti in pelle
  • Guanti in pelle con bottoni
  • Guanti in pelle _Prada
  • Guanti in lana e pelliccia _ LiuJo
  • Guanti in lana con fantasia a cuore
  • Guanti lunghi in pelle SportMax
  • Guanti_ Valentino
  • Guanti senza dora in lana colorata

Must have per la stagione fredda sono senza dubbio i guanti (insieme alle scarpe anti-pioggia). Le mani sono molto sensibili alle temperature e per evitare di screpolarle è bene scegliere il modello più giusto che ci permetta di essere chic, ma allo stesso tempo di tenerci al caldo. Ecco i modelli consigliati per l’inverno che sta arrivando.

Dior Pearl, Max Mara e Patrizia Pepe

Audace e femminile, la linea di guanti firmata Dior Pearl unisce la bellezza della pelle all’eleganza della perla.

I guanti corti in agnello rosso su fondo beige, foderati in seta, sono impreziositi da un gioiello finitura oro ornato di perle in resina color crema. Diversamente Max Mara propone dei guanti in maglia di lana e cachemire con polsino in volpe. Guanti in misto mohair, con micro catena diamantata cucita a mano è la proposta Patrizia Pepe per l’inverno 2016.

Gucci e Fendi

Gucci come ogni anno pensa a modelli un po’ particolari ed appariscenti da utilizzare solo in determinate occasioni, ma presenta anche modelli in pelle con nuance delicate come i classici nero, beige e marrone senza però tralasciare colori accesi come il viola chiaro e il rosso. Fendi, riconoscibile dal suo iconico inserto di pelliccia che si contrasta con superfici in pelle nera, alcune delle quali anche in versione stampata per i foderati in seta, con trama color block.

Oltre alle fantasie e ai dettami che i brand di moda ogni anno ci impongono di seguire, la domanda che ci poniamo a questo punto della stagione è: quali saranno i guanti migliori per me? Come scegliere il tipo giusto? Seguire il proprio istinto e soprattutto considerare l’occasione in cui i nostri guanti saranno sfoggiati.

Guanti in lana

I guanti in lana sono il grande classico dell’inverno, un accessorio che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba invernale di una donna. Questa tipologia di guanti, classici, casual o con applicazioni, sono perfetti sia se siete un tipo più classico, sia se siete più creative. In quest’ultimo caso potete sbizzarrirvi e ne troverete di tutte e tipologie e fantasie a righe, a pois, a cuori con personaggi dei cartoni animati.

Guanti in pelle

I guanti in pelle sono il classico, una tipologia destinata a non tramontare mai. Ideali per chi cerca uno stile elegante e ricercato ed indispensabili se volete tenere al caldo le mani durante la guida, sia in macchina che sullo scooter. Questo perché essendo aderenti permettono di avere una maggiore sensibilità. Oltre ai classici realizzati in pelle, molti sono i modelli che all’interno hanno un’imbottitura in pelliccia o cachemire.


Vedi altri articoli su: Scarpe | Trend |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *