Foulard gioiello

Accessorio super femminile, il foulard gioiello è amato da tutte le donne e può essere adattato a qualsiasi look e occasione. Scopriamo insieme come indossarlo e come abbinarlo.

Foulard gioiello indossato come una cintura.
Foulard gioiello indossato come una cintura.
  • Foulard gioiello indossato come una cintura.
  • Foulard gioiello indossato come una cintura per la mini skirt
  • Foulard gioiello azzurro
  • Foulard gioiello beige con pietra tono su tono
  • Foulard gioiello rosso
  • Foulard gioiello arancione con pietre
  • Foulard gioiello bicolor
  • Foulard gioiello rosa con inserti e dettagli argento
  • Foulard gioiello in seta
  • Foulard gioiello verde con inserti tono su tono
  • Guess foulard gioiello

Il foulard gioiello è glamour e assolutamente femminile, amato davvero da tutte, questo accessorio si adatta a qualsiasi look e dona un tocco in più ad ogni outfit.

Il suo successo è dovuto anche al fatto che va a sostituire eventuali collane e bijoux: il foulard gioiello è caratterizzato da pietre preziose che donano luminosità, è meglio quindi evitare di sovraccaricare e appesantire il look con orecchini e collane.

Questo tipo di foulard ha diverse anime, perché può essere indossato in qualunque occasione: retrò e vintage se indossato come una fascia, per un effetto pin-up anni ‘50, classico e formale al collo, easy e chic se sfoggiato come cintura su pantaloni stile chino o come accessorio glam da legare alla borsa.

Quindi, via libera al foulard gioiello, sia in estate sia durante la stagione fredda, un must have del guardaroba femminile e immancabile protagonista dei nostri outfit.

Detto questo, non ci resta che scoprire come indossarlo e come abbinarlo!

Foulard gioiello classico

Se ami lo stile classico il foulard gioiello è l’ideale, perché completa l’outfit in modo sofisticato e rigoroso.

Perfetto da indossare come una sciarpa intorno al collo, quindi il consiglio è quello di farlo passare intorno al collo in modo da far scendere entrambe le estremità morbide lungo il corpo.

Questo tipo di foulard può essere abbinato a un long dress fluido, con scollo a V, sandali gioiello e clutch.

In occasione di un evento molto formale oppure per il lavoro, il consiglio è quello di optare per un foulard gioiello non troppo lungo in modo tale da annodarlo semplicemente al collo, per uno stile rigoroso, elegante e femminile.

Foulard gioiello retrò

Per chi ama lo stile retrò e vintage il foulard gioiello è l’accessorio ideale, perché può essere indossato come una fascia per capelli, in perfetto stile Brigitte Bardot.

Come indossarlo? Il consiglio è quello di scegliere un foulard abbastanza lungo, in modo da fare un nodo nella parte posteriore e lasciar cadere i due lembi delle estremità lungo la schiena.

Il foulard indossato in questo modo è perfetto soprattutto per chi ha la frangia corta e per chi ama lo stile vintage e retrò chic, ma anche per chi preferisce lo stile preppy e bon ton, classico e un po’ british, fatto di pochi elementi abbinati fra loro con semplicità e classe.

Inoltre, se il gioiello è reversibile il foulard può subito trasformarsi in una splendida fascia da indossare con il nodo sulla fronte, in perfetto beachwear style.

Foulard gioiello da diva

In questo caso il foulard gioiello va indossato come fosse un copricapo, nasconde tutta la chioma e finisce annodato al collo come una semplice sciarpa.

Il foulard gioiello indossato in questo modo è perfetto soprattutto durante le mezze stagioni, quando l’aria inizia a farsi più frizzante ma ancora non troppo fredda per ricorrere alla sciarpa.

Inoltre, questo accessorio completa l’outfit in modo sublime, donando un tocco di sensualità ed eleganza senza tempo.

Il consiglio è quello di scegliere un foulard lungo per coprire bene sia la chioma sia il collo e, in più, di optare per un monocolore neutro, tenue e pastello.

Foulard gioiello come cintura

Il foulard gioiello può essere sfoggiato anche come una cintura; in questo caso bisognerà scegliere un foulard molto lungo perché l’ideale è annodare il tutto con un maxi fiocco, che completa il look in modo molto chic.

Se indossato in questo modo, il foulard gioiello sta bene sia con la gonna sia con il pantalone, sia con la vita bassa sia con la vita alta; il consiglio è quello di scegliere un colore in linea con il vostro look, oppure, per sdrammatizzare, un outfit più classico potete optare per un colore in netto contrasto, che dà luce e luminosità.

Foulard gioiello come bijoux

Il foulard gioiello è già di per sé un accessorio prezioso, quindi perché non indossarlo come fosse davvero un gioiello?!

In questo caso optate per un foulard non troppo lungo, altrimenti diventa difficile legarlo, l’importante è che sia colorato, perfetto per l’estate, quindi legatelo al polso come un bracciale oppure alla caviglia, per un look chic anche in spiaggia.

Ma non è tutto, perché il foulard gioiello può trasformarsi in uno splendido accessorio perfetto per decorare la borsa.

Se vi piace l’idea allora optate per un foulard di media lunghezza e in contrasto di colore con la vostra borsa, ma mi raccomando non scegliete una clutch o una pochette perché rischierebbero di essere sovrastate e totalmente coperte dal foulard, bensì una bella e sofisticata tracolla con catenina.

Photo Credits: Pinterest


Vedi altri articoli su: Abbigliamento |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *