Nuove tendenze: Buddymoon, viaggio di nozze con amici

La luna di miele cambia abitudini: dal viaggio romantico a due al viaggio di gruppo con gli amici di sempre,

Buddymoon
Buddymoon: il viaggio di nozze è con gli amici.

Luna di miele in compagnia.
Il tête-à-tête? Che noia, che barba! (Sandra Mondaini Casa Vianello).

Caro amico, parti con noi?

Ci sposiamo io e te ma il viaggio di nozze è con gli amici: si chiama buddymoon ed è una delle nuove tendenze che hanno investito sposi, amici del cuore, agenzie viaggio e siti di riferimento per globetrotter come AirBnb. Tutti con la voglia di stare sul pezzo!

Questa nuova tipologia di viaggio di nozze conserva moon per abbandonare honey in favore di buddy, termine che in inglese identifica l’amico del cuore.

Jennifer Aniston – buddymoon setter

Talvolta le tendenze nascono da sole, ma spesso e volentieri a scatenare l’effetto “tutti pazzi per” è un personaggio dello spettacolo. In questo caso Jennifer Aniston è la buddymoon setter.

Lei e Justin Theroux nel viaggio di nozze a Bora Bora hanno invitato gli amici più stretti.

AirBnb: consigli per buddymooners

Nonostante la tendenza sia piuttosto giovane AirBnb non poteva farsi cogliere impreparato e per questo ha inserito una whishlist di luoghi e location adatti alla buddymoon. Curiosando qua e là ci ha colpito questo castello del XIII secolo situato in Plaigne (Francia) e circondato da 4 ettari di parco e giardino, con piscina. Che dite non è una bella location? Keine Reisedaten lo ha inserito nella sua lista dei desideri.

Evoluzione Honeymoon: minimoon e groupiemoon

Chi ha piccoli budget e poco tempo per il viaggio di nozze, nessun problema, c’è la minimoon. La cura e l’atmosfera non verranno assolutamente inficiate.

Il matrimonio celebrato in un Paese diverso da quello di provenienza degli sposi e con il coinvolgimento degli invitati è detto groupiemoon.

Letture consigliate da UnaDonna

Per non perdere nessun aggiornamento sul tema, rimandiamo ad alcune letture utili:


Vedi altri articoli su: Viaggio di nozze |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *