Matrimonio in spiaggia: dove andare d’inverno

Avete deciso di sposarvi in Inverno, ma di celebrare le Nozze su romantiche e meravigliose spiagge tropicali? Ecco alcune tra le destinazioni più belle e incantevoli del Mondo.

Cerimonia sulla spiaggia con gazebo
Matrimonio sulla spiaggia in inverno.

Sposarsi sulla spiaggia, a piedi nudi con un bellissimo abito stile Boho chic è un sogno molto ambito dalle coppie italiane. In Italia è possibile celebrare solo cerimonie simboliche, a meno che la sede di una Chiesa o di un Municipio non si trovi proprio in riva al mare. Altre coppie invece desiderano celebrare la propria unione ai tropici e restarci per la luna di Miele.

Indubbiamente si tratterà di nozze intime, soltanto gli amici più stretti e la famiglia potranno assistere al “Sì lo voglio” e sarà una cerimonia Civile che verrà poi trascritta entro i 6 mesi dalle nozze.

Le Mete più ambite

Zanzibar

Indubbiamente una delle destinazioni più frequentate dai promessi sposi italiani, grazie al meraviglioso mare dei tropici, bello specialmente a nord est dell’isola Tanzania, alle sue temperature calde ed estive e alla breve distanza dall’Italia, sono infatti solo 7 ore di volo con 3 ore di fuso orario.

Spiaggia Zanzibar
Matrimonio civile sulla spiaggia.

Assolutamente imperdibili  a pochi metri dalla costa, sono i Sand Bank, lingue di sabbia ricoperte quasi completamente dall’alta marea ove vengono organizzate escursioni e meravigliosi Matrimoni.

Bali

Splendida isola dell’Indonesia offre sia paesaggi Naturalistici con escursioni culturali incomparabili. Incantevole per la Luna di Miele, è possibile celebrare esclusivamente nozze Religiose (induiste/buddiste) e registrarle successivamente presso le autorità competenti civili. Un’altra soluzione, molto praticata dagli sposi, è contrarre Matrimonio civile in Italia e organizzare una romantica e poetica Cerimonia Simbolica sull’isola, tra sabbia, sole e suggestivi profumi.

Maldive

Ricevimento nuziale sulla sabbia
Ricevimento nuziale sulla sabbia.

Spiagge bianche, barriera corallina piena di pesci colorati, incantevoli lagune e costante temperatura calda dell’acqua del mare. Il Matrimonio, non valido legalmente, è comunque splendido poiché celebrato secondo il rito locale.

La sposa infatti indossa abiti tipici delle Isole, arriva in una barca ove è posizionato un trono ricoperto da tantissimi fiori, lo sposo l’aiuterà a scendere e accompagnati da una band locale si avvieranno verso il luogo della Cerimonia.

Il celebrante, solitamente la persona più anziana e importante dell’isola, consegnerà la corona di fiori che simboleggia il pegno d’amore eterno.


Vedi altri articoli su: Ricevimento matrimonio |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *