Acconciature sposa: le tendenze del 2018

Quali acconciature sposa ci suggerisce la moda di quest'anno? Tante idee per essere una sposa bellissima, sofisticata e chic!

cerchietto gioiello e capelli sciolti
Acconciatura sposa boho chic.

Essere bellissime il giorno del proprio matrimonio è un must e questo è reso possibile non solo dall’abito nuziale, ma anche dal trucco e dall’acconciatura scelta.

Ovviamente tutto ruota intorno alla carnagione della sposa e ai suoi “pregi e difetti” fisici. Inoltre è necessario capire se c’è qualche dettaglio che deve essere messo in evidenza, come orecchini, scollatura etc.  Ad esempio se la sposa desidera indossare degli splendidi pendenti regalati dalla futura suocera, allora l’acconciatura dovrà essere tale che le orecchie siano ben visibili.

Tendenze acconciatura sposa 2018

Negli ultimi 5 anni si è assistito ad un cambiamento molto radicale riguardo il “parrucco” sposa. Fino a 10 anni fa infatti si usava creare delle vere e proprie sculture sul capo, piene di lacca e gel che fissavano bene la struttura onde evitare che nell’arco della giornata potesse ribellarsi qualche ricciolo. Oggi, per fortuna, tutto questo non esiste più, e la sposa può godersi la leggerezza dei propri capelli profumati infilandosi anche un fiore reciso del bouquet tra i boccoli.

max mara accessori bridal
Cerchietto sposa Max mara Bridal.

Tra gli stili più in voga in questi ultimi anni troviamo sicuramente il boho chic, che è la rappresentazione della semplicità e l’amore della natura. Molte spose che scelgono questo tema per le proprie nozze, indossano abiti leggeri con pizzo e capelli sciolti o semi raccolti.

Il capello completamente sciolto anche se esteticamente molto bello, non è un’idea ottima poiché potrebbe risultare fastidioso nella fase degli auguri e saluti. Il semi raccolto, con qualche ciocca che scende potrebbe essere un valido compromesso. In questo caso è possibile usare dei fermagli per capelli gioiello, con strass o perle, posizionati su un lato, oppure dei bellissimi cerchietti con fiori o piume.

Per chi desidera invece un’acconciatura naturale, ma che lasci libero viso e collo, lo chignon è la soluzione migliore. Elegante, raffinato e sempre di moda, ne esistono di tanti tipi a seconda dell’effetto che si vuole dare. Anche in questo caso è possibile aggiungere un dettaglio gioiello che dia luce e brillantezza al tutto.

Un’altra tendenza del 2018 è l‘acconciatura che si trasforma. Utilizzata soprattutto per chi organizza la festa dopo il taglio della torta, si presenta come treccia o chignon durante la cerimonia e si trasforma come gigliola o mezza coda per la festa.


Vedi altri articoli su: Acconciature sposa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *