Perdite da impianto

Un segnale che può annunciare una prossima gravidanza, le perdite da impianto non sono di norma dolorose, si distinguono per il colore e si manifestano quando l'embrione si impianta sulle pareti uterine

Perdite da impianto quando si hanno
Le perdite da impianto: primo sintomo di gravidanza?

Se state cercando una gravidanza, probabilmente siete attente ad ogni minimo segnale o primissimo sintomo che vi invia il vostro corpo. Scopriamo quindi cosa sono le fatidiche perdite da impianto,  quando si manifestano, e soprattutto se effettivamente sono la conferma di essere in dolce attesa.

Il primo indicatore di gravidanza nella donna è senza dubbio la mancanza di ciclo mestruale, fattore primario che spinge tante donne in farmacia a comprare il test; anche se in certi casi, abbastanza rari, anche durante i mesi di gestazione si possono continuare ad avere delle perdite simili a quelle del ciclo. Tuttavia le più attente e tutte quelle donne che da tanto tempo cercano un bambino, avvertono molti altri segnali dell’organismo, ancora prima di “saltare” le mestruazioni del primo mese.

Per esempio tra i primissimi sintomi dell’attesa ci potrebbe essere una forte sensazione di stanchezza generale, accompagnata al forte e improvviso desiderio di schiacciare pisolini diurni; o ancora una tensione fastidiosa al seno, anche abbastanza dolorosa. L’olfatto potrebbe presto trasformarsi in un super potere, e i mal di testa e le nausee mattutine essere all’ordine del giorno. Tutti questi sintomi di gravidanza, però, spesso sono influenzati dalla psiche e proprio da quell’intensa volontà di restare incinta e frequentemente quindi confusi con gli stessi sintomi del ciclo.

Perdite da impianto: cosa sono?

Le perdite da impianto possono essere uno di questi primi sintomi di gravidanza. Quando si manifestano? Queste perdite o sintomi da impianto si manifestano circa 6-12 giorni dopo il concepimento, quando per l’appunto l’embrione si “impianta” letteralmente sulle pareti uterine ed è il primo step del delicatissimo (e magico) processo di nidazione. Le perdite da impianto sono quindi delle leggere perdite di sangue, chiamate anche spotting, che si caratterizzano per il flusso molto meno intenso quindi del ciclo mestruale, tanto che spesso e volentieri passano inavvertite.

Perdite da impianto o ciclo?

Come capire che si tratta delle perdite da impianto e non del ciclo mestruale? Come abbiamo già anticipato, le perdite da impianto sono meno importanti di quelle tipiche delle mestruazioni e in più solitamente si presentano di un colore rosato o marroncino. La temperatura basale può essere un indicatore in più, perché durante il processo di annidamento può avere un forte sbalzo per difetto o per eccesso. Mentre alcune donne avvertono anche dei crampi a livello basso addominale, crampi che però sono molto simili a quelli mestruali, e quindi possono essere confusi con i dolorini tipici della sindrome premestruo.

Se le perdite da impianto sono abbondanti e di colore rosso vivo

Le perdite da impianto che preannunciano la gravidanza non sono mai troppo abbondanti nè di colore rosso vivo, il colore di queste leggere perdite è infatti dovuto alla quantità minima  e all’ossidazione dell’emoglobina. Se le perdite quindi sono molto intense e di un’altra tonalità le possibilità sono principalmente due: siete entrate nei giorni del ciclo mestruale (potete effettuare il test di gravidanza per togliere ogni dubbio); in alternativa se queste perdite sono molto dolorose, di colore rosso acceso, e sono arrivate con un ritardo significativo rispetto alla presunta data del ciclo, il consiglio è di consultare al più presto e come prevenzione il ginecologo di fiducia, per eliminare per completo la possibilità di una minaccia d’aborto.


Vedi altri articoli su: Gravidanza |

Commenti

  • cinzia

    io e da una settimana che mi addormento sul divano sia al mattino che alla sera potrei essere incinta?.

  • cinzia

    il 14 di novembre o fatto l’ovulazione però il giorno 19 novembre o avuto dei dolori forti cm stessi ovulando e proprio nel giorno che poteva essere l’annidamento facendo il calcolo era dopo 5 giorni dell’ovulazione ok fatemi sapere ok

  • Redazione UnaDonna

    Cara Cinzia,
    ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia: saprà senz’altro consigliarti per il meglio.
    Grazie per averci scritto,
    la Redazione

  • Angelica

    Premetto che ho cicli irregolari . L’ultimo ciclo è arrivato 2 giorni prima esattamente il 10 gennaio molto anomalo : i primi 2 giorni abbondante il 3 giorno già dal pomeriggio come se fossi al 4 giorno e il successivo come ultimo giorno . Chiedevo se esso possa essere invece una perdita da impianto da non imputare come ciclo anomalo . Avverto dolori al basso ventre quando salgo le scale , ed anche un leggero bruciore insignificante come se fossero bruciori di stomaco ma in forma leggera . Dolore alla schiena , tensione al seno , fiato corto che diventa un problema soprattutto in presenza di odori provocati da cottura di alimenti . Quando posso fare la beta , tutto ciò può essere imputato ad una gravidanza in corso , e soprattutto quel ciclo anomalo può essere invece PERDITE DA IMPIANTO dovuta ad inizio gravidanza ?. Rispondetemi quanto prima , fatemi sapere se ho ragione a riguardo !!!!

  • Redazione UnaDonna

    Cara Angelica,
    grazie per averci scritto.
    Ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico, che saprà senza dubbio consigliarti per il meglio.
    La Redazione di UnaDonna

  • cinzia

    Salve ho avuto il 3 febbraio un ciclo di 8 giorni regolare al 21 febbraio falda e corpo luteo emmorragico.il 25 febbraio si presenta un emorragia abbondante mi reco in ospedale e dicono che va tutto bene sembra una mestruazione che ha termine il 28 premetto che le mestruazioni le aspettavo per il 5 di marzo.il 29 febbraio ho un rapporto libero senza precauzioni e dal giorno 6 marzo ho perdite marroni lievi in alternanza a perdita scura rosso fegato con lievi filamenti coaugulato ma solo se vado in bagno vedo queste perdite o se uso tampone.potete darmi un consiglio?Potrebbe essere che le perdite siano dovute ad una gravidanza visto che nel mese di febbraio sono venute 2 volte molto ravvicinate?

  • Redazione di UnaDonna

    Cara Cinzia,
    grazie per averci scritto. Ti suggeriamo di consultare il tuo medico: saprà consigliarti per il meglio.
    A presto,
    la Redazione di UnaDonna

  • Angela

    Mi chiamo Angela e sono mamma di due maschi di tredici e nove anni. Sono passati anni, ma di una cosa mi ricordo perfettamente : che il ciclo non è mai arrivato,e che gli unici sintomi sono stati: gonfiore e dolore al seno e olfatto molto sensibile. E l’unica cosa sensata da fare è una: il test di gravidanza. Ormai le donne prendono la gravidanza come fosse una malattia. È ora di smetterla. Avete il ciclo,non siete incinta. Non lo avete,probabilmente lo siete.

  • Maria

    Buongiorno ho avuto un aborto spontaneo l’8 marzo 2016 ho avuto successivamente tre rapporti non protetti. Da ieri ho perdite di muco con tracce ematiche scure, é possibile che sia incinta di nuovo. Premetto che é mia intenzione avere un bambino al più presto e per me sarebbe stupendo riuscire a concepire subito ma dopo un aborto secondo voi é possibile rimanere incinta cosí subito? Cosa posso fare per saperlo con certezza il test è inaffidabile?

  • La Redazione

    Carissima Maria,
    ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia o al tuo ginecologo: sapranno senz’altro consigliarti per il meglio.
    Grazie per averci scritto.
    La Redazione

  • Claudia

    Buongiorno,
    Premetto che sto cercando un bambino da più di una settimana. ho sempre avuto cicli regolari ma questa volta ho solo delle perdite scarse di colore scuro(primo giorno), che nel passare dei giorni sono diventate rosso vivo( terzo giorno). Potrebbero essere perdite da impianto? Grazie

  • Redazione UnaDonna

    Cara Claudia,
    ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico o al tuo ginecologo di fiducia: sapranno senz’altro consigliarti per il meglio.
    Grazie per averci scritto,
    la Redazione

  • Chiara

    ciao a tutti, io ho avuto rapporti nel mio periodo fertile, aspettavo il ciclo per il 6 giugno ma mi sono arrivate il 4 mattina con perdite marroni che vedevo solo quando andavo in bagno a far pipì e mi pulivo, il giorno dopo erano un pochino più abbondanti e sul rosa e oggi 6 giugno sono finite.. possono essere perdite da impianto? io ho un ciclo che di solito dura sei giorni e i primi 3 con flusso abbondante!! grazie

  • Valeria

    Menopausa o gravidanza? Ho 45 anni,quattro aborti spontanei in cinque anni,l ‘ ultimo l’anno scorso. Ho avuto ultimamente un ciclo non proprio regolare,ultima mestruazione fine aprile e ancora niente ,verso il 6 di giugno faccio il test ed è negativo.Da da quattro giorni ho delle perdite strane un po rossastre ,un po marroncine lievissine con la sensazione come se dovessero venire le mestruazioni da un momento all’altro ma niente! I sintomi della menopausa possono essere simili a quelli della gravidanza?

  • Marika

    Il civlo doveva venirmi il 24 ma mi e anticipato di un giorno cosi il 23 arrivano, il primo giorno sangue rosso ma nn abbondante il secondo macchie marroni e anche il giorno seguente ma pochissimo. Cosa può essere!?

  • Marika

    Ho 20 anni e convivo da un anno lui a 39 anni e cerco una gravidanza. Anche per la differenza di età. Ma non arriva. Potrei essere sterile?

  • emma

    salve sono in confusione allora ultimo ciclo il 9 giugno in base ad un applicazione o ovulato sabato 25 e stamattina sono andata in bagno e sulla carta c’erano delle piccole striature marroni e possibile che sia impianto

  • Alessia

    Ciao a tutte
    Urgente bisogno di capire cosa sta succedendo.
    Aspettavo il ciclo giorno 4 luglio, ma il 30 giugno ho avuto delle perdite Marroni intense e quando andavo in bagno e guardavo la carta erano color rosso intenso… Stamattina sono terminate e non ho più nulla… Sapete dirmi cosa potrebbe essere secondo voi?! 😔

  • Namy

    Ho Avuto sempre cicli di 23\24 giorni e mai ritardi. Ora Sono già al 31* ma ancora niente. Ho perdite sporadiche rossicce da quattro\cinque giorni. Test negativo al 29… Ho 35 anni. Ho sempre avuto spotting intermestruale ma sarebbe la mia condizione naturale. Non faccio controlli da qualche anno…sono preoccupata…

  • Roberta

    Volevo sapere se le perdite da impianto possono cambiare colore durante il loro corso. Ho drlle perdite da due giorni, credevo fosse l inizio delle mestruazioni, ma sono molto molto scarse. Inizialmente marroncine, ma poi di un rosso acceso. Non so cosa pensare

  • Lucrezia

    Buongiorno mi chiamo Lucrezia sabato ho scoperto di essere incinta di 3 settimane effettuando l esame al sangue.
    È da ieri che ho iniziato ad avere macche prima marroni e ad oggi rosso vivo abbondante come se avessi il ciclo. E inoltre non sento più dolore al seno.Ho consultato il ginecologo e mi ha prescritto progeffik e di rifare il beta il lunedì.. Pensate che ormai ci sia stato l’aborto?
    O c’è la possibilità che la gravidanza vada avanti? Sono molto preoccupata.

  • Luciana

    Luciana

    Buongiorno a tutti ,vorrei delle delucidazioni sulla mia situazione ho 34 anni e da circa 3 giorni sulla catra igienica trovo delle macchie rosate pero solo la mattina e ho avuto anche un forte mal di reni il ciclo lo aspetto domani 4 ottobre premetto che il mio ciclo e regolare e per nulla doloroso secondo voi e possibile che sia incinta?

  • Nicoletta 75

    Salve ho 41 anni. Aspetto il ciclo il 9 ottobre, però io e il mio compagno stiamo tentando per un bimbo, ieri mi è scesa nelle mutandine una macchia rossa marroncina, poi finito, sta mattina di nuovo ma un più intenso rosso vivo con strascico mucosa ho malissimo al seno e capezzoli sensibilissimi, male alla schiena da stare a letto. E dei pizzicori nell ombelico e ovaia s. Può essere che sn incinta e rischio un abborto

  • Lucrezia97

    Sai Nicoletta 75 io ho avuto gli stessi sintomi ma .. sfortunatamente era ciclo ! Il mio.. poi chissà non si sa mai cosa ci rivela la natura!

  • Silvia

    Salve il 26 mi dovevano arrivare le rosse invece mi sono arrivate con 3 giorni di ritardo cioè il 28 sono arrivate ma molto strane le ho avute per tutti i 3 giorni perdite marroni cosa che a me non mi è mai capitato cosa mi consiglia di fare ?

  • Camilla

    ciao a tutte, ho 18 anni e sto insieme al mio ragazzo da quasi un anno e ci amiamo molto, prendo la pillola anticoncezionale da giugno circa e ho sempre avuto un ciclo regolarissimo,a ottobre sono partita in vacanza e ho fatto saltare il ciclo e circa una settimana fa è rivenuto grazie alla pillola bianca, però non era come sempre, è durato quasi 5 giorni( normalmente 7) è stato un po doloroso ed ho utilizzato i salva slip per tutta la durata del ciclo, già da li non mi è sembrato normale ma non gli ho dato tutto questo peso fino a ieri sera che ho trovato sulle mutandine una macchia di sangue scuro, quasi marroncino e cremoso, dovrei preoccuparmi?

  • Anna Spinosa

    Salve mi chiamo Anna,
    […] il ciclo sarebbe dovuto arrivarmi ed ero e sono davvero molto preoccupata ma è arrivato giovedì. Giovedi e venerdì il flusso è stato abbondante ma oggi sabato mi sembra che non stia più uscendo tanto e ho letto su internet che ci sono le perdite da impianto e ho davvero paura di essere rimasta incinta cosa che jon vorrei. Vorrei un consiglio non capisco se è ciclo e mi preoccupo troppo o perdite da impianto e se forse dovrei fare il test per stare tranquilla

  • Redazione UnaDonna

    Cara Anna,
    ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico o al tuo ginecologo di fiducia.
    A presto!
    La Redazione

  • Laura

    Buona sera! mi chimo Laura, sto tentando con mio marito d avere un bimbo… abbiamo avuto un rapporto 8 novembre dopo 12 giorni ho avuto perdite rosa per un giorno. Passati due giorni ho avuto il ciclo ma erano scarse, il quarto giorno niente più. Posso essere incinta? grzie aspetto un vostra risposta Buona serata

  • Evelin

    Bunasera,
    Sono disperata e non so piu a che pensare.. Sono incinta o non lo sono? Ho avuto delle perdite rosa 4 giorni prima del ciclo adesso non so se sia una perdita d’impianto o altro.. Io mi conosco e conosco benissimo il mio corpo e so come mi sento quando mi deve arrivare il ciclo ma questa volta mi sento molto diversa ho iniziato a sentirmi strana dopo 2 settimane piu o meno dal giorno che il mio ragazzo… Mal di testa ho avuto dolori alla schiena ma rare volte mi sento molto strananella pancia che non riesco nemmeno io a spiegarlo non mi fa male ma sento che qualcosa succede poi piu avanti mi sentivo come se avessi la febbre ma non ce lavevo sono sempre a letto tante cose mi sembrano faticose e preferisco dormire 5 giorni prima della presunta data del ciclo ho fatto il test ed era negativo e lo stesso giorno che ho fatto il test verso la sera ho visto perdite marroncine chiare e dopo un oretta o due ho visto perdite rosa chiaro adesso non so piu a che pensare aiutatemi datemi un consiglio!!

  • giulia

    Salve a tutti io e da sei giorni che o perdite marroni solo un giorno sul rosso e poi piu niente nessun dolore o fastidio cosa puo essere

  • Selia

    Salve…aspetto il ciclo x il 6 ma stanotte e oggi ho avuto 2 macchioline rosa leggerissime…temperatura x 2 gg tra 36.9 e 37.3 sono anche raffreddata però.quante probabilità ci sono che io sia incinta?ho 33 anni

  • Ale

    Ciao a tutti! Sono un po’ preoccupata il mese scorso mi erano venute il 28 dicembre oggi mi sono arrivate in anticipo 23 gennaio io sono quasi sempre irregolare però ne ho poche e non sono abbondanti. Sono mestruazioni o potrei essere incinta? Aspetto una risposta!!

  • gaia

    Io ho delle perdite marroni scuro,con ritardo del ciclo
    Sono abbastanza abbondanti,sono incita?
    Il test è negativo

  • Grazia

    Salve aiutatemi
    Sono cinque mesi che provo a rimanere incinta ma non ci siamo ancora riusciti questo mese il ciclo mi è arrivato il 4 febbraio lo finito il 10 . Ieri 16 febbraio dopo il rapporto ho notato un Po di sangue rosato e oggi lo stesso cosa potrebbe essere??

  • giusy

    Salve, ho avuto il ciclo il 27 gennaio, da ieri perdite rosse non abbondanti come il ciclo. Ho avuto 4 rapporti completi nei giorni fertili e non le aspetto per il 24. Posso essere incinta.

  • Amalia nuzzo

    Buongiorno io ieri che era il giorno del mio ciclo ho avuto solo una macchia e basta per curiosità oggi ho fatto il test digitale ed è risultato negativo come mi devo comportare?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *