Decorare la casa con gli stencil

Una soluzione creativa e per tutte le tasche per rinnovare gli ambienti ed esprimersi con libertà. Otto consigli da designer per non cadere nei tranelli del fai-da-te e dare nuova luce alle pareti, disegnando la propria identità

Composite byAC - immg from cuttingedgestencils
Composite byAC - immg from cuttingedgestencils
  • Composite byAC - immg from cuttingedgestencils
  • Composite byAC - immgs from troveline
  • Composite byAC
  • Composite byAC - immgs from designmag
  • Composite byAC - immgs from designmag
  • Composite byAC - immgs from katrinaleechambers
  • composite by AC- immg from designmag
  • composite by AC - immg from designinspiration.typepad
  • composite by AC - immg from katrinaleechambers and designinspiration.typepad
  • Composite byAC - immg from cuttingedgestencils
  • Composite byAC - immgs from troveline
  • Composite byAC
  • Composite byAC - immgs from designmag
  • Composite byAC - immgs from designmag
  • Composite byAC - immgs from katrinaleechambers
  • composite by AC- immg from designmag
  • composite by AC - immg from designinspiration.typepad
  • composite by AC - immg from katrinaleechambers and designinspiration.typepad

Stencil art

Quando la primavera bussa alle porte, si sa, è accompagnata da una rinnovata energia del primo sole sulla pelle e da un profondo senso d’inadeguatezza: le gambe sono ancora troppo bianche per essere mostrate, il guardaroba sembra sguarnito, i capelli non sono mai stati così indomabili, le scarpe sono diventate degli strumenti di tortura…

Anche la casa, il nostro nido d’inverno, reclama un cambiamento, nuovi colori che ci rappresentino, nuove combinazioni di spazi e idee per il tempo del se e il tempo della socialità.

É il momento di cambiare look, di trovare nuove soluzioni per riscoprire se stessi e presentarsi al mondo sotto a una nuova luce! A dirsi sembra facile, ma il portafoglio non sempre è d’accordo con i nostri capricci e anche il tempo non è dalla nostra parte: necessitiamo di un pronto intervento, veloce ed economico.

Ecco quindi un prontuario per dare nuova vita alla nostra casa con gli stencils.

Stencil da muro

Lo stencil altro non è che una maschera (una sagoma ritagliata su un cartoncino) su cui si stende il colore con pennello o spray,  per dipingere pareti e altri supporti e riprodurre in serie lo stesso disegno. Sulla rete ci sono moltissimi tutorials da seguire per realizzare una buona maschera  e anche archivi di figure già disegnate con download gratuito. Per realizzazioni più complesse, ma soprattutto, per le lettrici meno abili nel fai-da-te, è meglio iniziare acquistando stencils preconfezionati (qualche esempio),   o disegni adesivi (esempio: 1 / 2).

Composite byAC - immg from cuttingedgestencils

Ecco 8 regole per utilizzare gli stencils  in modo attuale e non perdersi nelle innumerevoli possibilità proposte dal mercato:

1. Lo spazio libero

Per iniziare scegliete una porzione di una parete che vi sembra sguarnita. Il decoro deve avere spazio attorno a se per evitare un effetto ridonante: iniziate con un ambiente e non imponete il decoro in ogni stanza, in questo modo valorizzerete il disegno e la vostra casa non sembrerà una bomboniera.

Composite byAC - immgs from troveline

2. Più movimento con l’asimmetria

Composite byAC

Se utilizzate il retro del letto o del divano, provate a disporre il decoro in maniera asimmetrica, lo spazio ne risulterà aumentato e più articolato. Contaminate gli spazi: un decoro sulla parete può raggiungere il soffitto (attenzione: solo se l’ambiente è luminoso e le pareti sono molto alte).

3. Il dettaglio nello spazio di passaggio

Composite byAC - immgs from designmag

Il decoro non deve necessariamente diventare il protagonista della casa, spesso le azioni più efficaci riguardano ambienti meno nobili, come l’ingresso o il sottoscala. Questi spazi di servizio, che spesso dimentichiamo, possono trovare una nuova collocazione grazie a una piccola idea creativa. Valorizzandoli, faremo apparire la nostra casa più grande e più curata nei dettagli.

 4- Per chi ha una parete colorata

Composite byAC - immgs from designmag

L’idea più facile ed efficace per chi ha già una parete colorata è di scegliere un decoro tone- su – tone. Il decoro bianco su una parete scura darà nuova luce a un ambiente di classe.

 5. Un nuovo orizzonte

Composite byAC - immgs from katrinaleechambers

Una nuova tendenza è quella di rappresentare uno skyline con colori delicati: dividendo la parete con sfumature tenui apriremo  le prospettive spaziali dell’ambiente domestico.

6. Un quadro senza cornice

composite by AC- immg from designmag

Spesso un piccolo dettaglio genera più senso di un elaborato decoro su tutta la parete. Lo stencil può essere pensato come un quadro, con la libertà di uscire dai confini della cornice.

 7. Una cornice senza quadro

composite by AC - immg from designinspiration.typepad

Moltissime le cornici adesive proposte dal mercato, spesso di maggiore impatto se lasciate vuote, come decoro. Un’altra proposta creativa è di utilizzare una vecchia cornice di legno per far risaltare il decoro sulla parte.

8. La casa non è uno showroom

composite by AC - immg from katrinaleechambers and designinspiration.typepad

Non fate l’errore di voler arredare il vostro nido come un negozio. Lasciatevi tentare da linee e colori decisi solo se siete in davvero in grado di controllare il caos.


Vedi altri articoli su: Décor e Fai da te

Commenti