Condizionatori portatili senza tubo, caratteristiche e modelli

Con l’arrivo del caldo afoso l’utilizzo del condizionatore diventa indispensabile! Una mini guida vi aiuta a scegliere quello giusto e che sia soprattutto pratico, portatile ed economico.

  • De'Longhi Pinguino PAC WE 127 ECO - con e senza tubo
  • Trotec Pac 3500x con e senza tubo
  • Tristar Europe ac 5491
  • Suntec Wellness Klimatronic Transform 7000 con e senza tubo
  • Suntec Wellness Fusion 12000
  • Sealey Sac41 con e senza tubo
  • Olimpia Splendid Dolceclima con e senza tubo
  • Klarstein Mch
  • Klarstein Ctr 1 v2
  • Honeywell Cs 071
  • Electrolux Exp09hn1wi con e senza tubo
  • Einhell Bavaria bmk 2100e con e senza tubo
  • De'Longhi Pinguino Pac cn91
  • Daitsu Apd12 hr
  • Comfee Fresko c:s tubo
  • Argo Relax
  • Argo Extreme
  • Argo Dados 9 plus
  • Alpatec Ac 09 C

Il condizionatore portatile senza tubo rappresenta la soluzione ideale per chi desidera rinfrescare l’ambiente in cui si trova senza dover necessariamente munirsi di un condizionatore più grande come quello a muro, ad esempio, che richiede un montaggio fatto da un esperto – oltre ad avere prezzi molto più elevati – e ad essere un apparecchio permanente che dove viene installato lì resta per sempre senza possibilità di rimozione. Inoltre, un condizionatore fisso ha lo svantaggio di rinfrescare solo la stanza in cui è presente a discapito degli altri spazi della casa.

A volte anche i regolamenti condominiali impediscono il montaggio di un climatizzatore a muro interno in quanto richiedono l’installazione di diverse componenti esterne che possono inficiare l’estetica del palazzo; in tal caso il condizionatore portatile senza tubo è la risposta a questo problema che permette di non rinunciare al refrigerio in casa nelle calde e torridi estati di città.

Il condizionatore portatile senza tubo lo si può condurre ovunque si vuole e con il minimo “sforzo”, infatti si tratta di un apparecchio facile da trasportare per la presenza di rotelle collocate sotto la struttura e molto leggero da maneggiare grazie alle forme ed ai design pratici e minimali che ben si adattano anche per stile a qualsiasi tipo di ambiente in cui sono collocati.

Trotec Pac 3500x con e senza tubo
Sono ‘da appoggio’ per terra e non richiedono basi ed altri accessori per restare in piedi senza problemi.
Il condizionatore portatile è certamente la scelta migliore soprattutto se si vuol risparmiare sui consumi, ottima cosa è quindi l’acquisto di un prodotto con classe energetica tipo A+ o meglio ancora A+++.

Il condizionatore portatile senza tubo è oggigiorno il più apprezzato dai consumatori che possono in estate avere un ottimo prodotto per rinfrescare la propria casa o luogo di lavoro senza dover affrontare spese elevate e spesso impossibili.

Le prestazioni di questi particolari condizionatori senza tubo sono abbastanza elevate, infatti acquistando questa tipologia si trova la convenienza ed al tempo stesso non si rinuncia alla qualità ed all’efficienza delle performance seppur la capacità di raffreddamento è in po’ più ridotta rispetto ad un modello dotato di tubo, ad esempio.
I condizionatori senza tubo, inoltre, va ricordato, rappresentano una soluzione green innovativa che non inquina l’ambiente circostante quindi ci sono motivi in più per privilegiarli rispetto ad altre tipologie.
Sicuramente, data la sua particolare conformazione, questo tipo di elettrodomestico è idoneo per piccoli ambienti di casa o di lavoro e non per ‘situazioni’ più ampie in cui si rende necessario optare per un prodotto diverso e più complesso.
Altro vantaggio del condizionatore senza tubo è che non richiede di tenere aperta una finestra o comunque di creare un’apertura apposita per far uscire il tubo e dunque il calore, perché tutto si “svolge” al suo interno.

Nonostante si tratti di una tipologia di condizionatore molto richiesta dai consumatori, proprio perché appunto è una soluzione pratica ed economica rispetto al classico condizionatore, non esistono tanti marchi che li producono.
Inoltre, alcuni brand propongono modelli di condizionatori portatili che nascono con il tubo ma che all’occorrenza ed in base alle esigenze permettono anche di eliminarlo.

Caratteristiche del condizionatore portatile senza tubo

Suntec Wellness Fusion 12000
Trattandosi di un prodotto particolare  (ricordiamo infatti che la maggior parte dei condizionatori portatili presentano il tubo, una componente indispensabile che permette all’aria calda di uscire fuori e quindi di offrire maggiori comfort e prestazioni in termini di raffreddamento dell’ambiente ) il modello senza tubo presenta una linea ed un design compatto monoblocco di piccole dimensioni. I modelli standard infatti non presentano fori per la fuoriuscita dell’aria calda in quanto il processo di “raffreddamento” avviene tramite il condensatore ad acqua che circola all’interno. Alcune tipologie di condizionatore sono dotati inoltre di speciali filtri, come il filtro ionizzatore, il filtro anticalcare, il filtro ad acqua ed il filtro ad aria, che permettono il raffreddamento sia ad aria che ad acqua appunto.

I moderni condizionatori portatili senza tubo sono inoltre dotati di display con comandi touch screen, timer elettronici, termostati con diverse velocità e doppia funzione che permette dunque anche di deumidificare gli ambienti qualora non si voglia ventilare ma semplicemente purificare l’aria.

I condizionatori presentano tutti un peso che si aggira intorno ai 20/35 kg ma sono facili da spostare grazie alle rotelle di cui sono dotati. In base al modello che si sceglie si deve tener conto della capacità di raffreddare una stanza di una certa metratura, infatti i condizionatori portatili possono assicurare un ottima performance di raffreddamento dai 20 mq fino ad un massimo di 120 mq.


Vedi altri articoli su: Elettrodomestici |

Commenti

  • Sonia Bervini

    Sto impazzendo per trovarli ma è impossibile! Mi date qualche riferimento per favore? Geazie

  • Arianna Stefanoni

    Cara Sonia,
    puoi trovarli su siti di elettrodomestici o nelle catene di grande distribuzione. Grazie!

  • Redazione UnaDonna

    Cara Letizia,
    Potresti provare al centro commerciale La Nave De Vero a Marghera (Via Pietro Arduino, 20, 30175 Venezia), o al vicino Leroy Merlin (Via Colombara, 46/f 30175 Venezia).
    Grazie per averci scritto.
    La Redazione

  • Alessia

    Sono a Roma cerco un condizionatore senza tubo dove posso trovarli?

  • Akela Kai

    I modelli illustrati nell’articolo NON sono senza tubo.
    Sembra che non esista affatto un condizionatore portatile senza tubo.

  • Archi Pietro

    Buongiorno,sono di Mantova,dove potrei trovare un climatizzatore senza,ma proprio senza, tubo esterno,portatile naturalmente..Grazie

  • gennaro D'Aiuto

    gradirei comprare a Salerno un climatizzatore senza tubo. Da chi posso cercare_?

  • Franca

    Sono della provincia di Benevento è vorrei sapere dove posso trovare un climatizzatore portatile senza tubo per ambienti di 30 35 metri quadrati. Grazie

  • aurelio

    Sono della provincia di Fermo, dove posso trovare un condizionatore senza tubo? Grazie

  • Di Vaja

    Bene la presentazione, ma a quanto leggo non è facile trovare un negozio ove acquistarlo, ance in una città come Roma. Si può avere questa informazione?

  • Piero Molinari - Milano.

    Buongiorno,
    in riferimento all’articolo sul condizionatore Suntec Wellness Fusion 12000 sopra descritto viene presentato come condizionatore senza tubo, ma in realtà funziona unicamente con il tubo quindi risulta come tutti gli altri. Le istruzioni purtroppo in tedesco/inglese della società Suntec riferite alla macchina in questione comunicano con chiarezza l’utilizzo con il tubo tradizionale. Credendo fosse una soluzione innovativa mi sono perso nella ricerca ,purtroppo senza esito.Cortesemente vogliate verificare ma mi pare sia proprio come comunicato in questa segnalazione.
    buona giornata.
    Piero

  • Diego

    Non esistono condizionatori portatili senza tubo. Ecco perché non li troviamo

  • Vincenzo

    Ma i portatili senza tubo non esistono! E se esistono, sicuramente sono delle truffe: l’aria calda dove dovrebbe andare a finire?
    Personalmente sconsiglio del tutto i condizionatori portatili, col fatto che il tubo deve scaricare l’aria fuori finisci per tenere sempre una porta o una finestra aperta… Col risultato che la stanza si scalda di nuovo subito! e poi vi sfido a dormire col portatile acceso… Io ho combattuto con il mio per anni, e alla fine mi sono arreso e ho installato un Toshiba Daisekai. Non tornerei MAI indietro.

  • luisa

    Sono a Torino. Sono interessata ad un condizionatore senza tubo e spostabile ma non li trovo. Tutti dicono che non esistono. Voi ne presentate alcuni. Vorrei sapere se davvero ci sono, dove trovarli e i prezzi grazi . luisa

  • Alessandro

    Il portatile senza tubo dalle mie parti si chiama “deumidificatore”, di certo non ti raffresca la casa! Non può logicamente funzionare, un condizionatore deve avere SEMPRE un modo di scaricare l’aria. Non buttate soldi in questi trabiccoli che promettono i miracoli e poi vi lasciano al caldo, compratevi un condizionatore serio (Daikin, Toshiba, LG ecc) e avrete molti problemi in meno…

  • Ferdinando

    Perdonatemi, ma questa e’ disinformazione. il titolo dell articolo parla di condizionatori portatili senza tubo..
    HANNO TUTTI il tubo che va messo verso la finestra.
    La gente immagina davvero un apparecchio privo di tubo. Dovreste spiegare a queste persone, dove va a finire l aria calda.

  • Redazione UnaDonna

    Ferdinando grazie mille per la segnalazione! Noi abbiamo riportato a suo tempo le caratteristiche che abbiamo trovato dei vari modelli per dare un’idea generale. Certamente le caratteristiche tecniche vanno tutte verificate nello specifico in sede di acquisto modello per modello. A presto!

  • Marika

    Non esistono senza tubo . Ci sono i rinfrescatori d’aria che sono un po’ più potenti dei ventilatori, ma niente di che. Una rivista non dovrebbe mai scrivere baggianate senza prima informarsi

  • tommaso

    Quanto riportato nell’articolo è totalmente falso! gli apparecchi sopra descritti si chiamano RAFFRESCATORI.
    Sono in realtà dei semplici ventilatori con in più una funzione nebulizzante relativa all’acqua contenuta nel serbatoio posteriore.
    OLTRE A NON ABBASSARE LA TEMPERATURA (muovono solo l’aria) AUMENTANO L’UMIDITA’ IN CASA, QUINDI LA PERCEZIONE DI CALORE, SE UTILIZZATI IN FUNZIONE NEBULIZZANTE!!!!!
    Esiste un motivo se la loro versione professionale, spesso posizionata nei dehor dei bar, non viene utilizzata all’interno.

    Fatevene una ragione, i climatizzatori o condizionatori che dir si voglia hanno tutti il tubo, altrimenti l’effetto freddo verrebbe annullato dall’effetto caldo dello scarico.

  • Pietro

    Sarebbe oltremodo gradito che le informazioni contenessero elementi
    onesti e reali sulle apparecchiature.
    CIOE’ TUTTE LE INFORMAZIONI NECESSARIE E ONESTE1

  • Marco

    Se cercate dei condizionatori portatili senza tubo vi consiglio https://www.condizionatoreportatile.com/ fate attenzione che quelli che effettivamente non hanno un tubo si chiamano raffrescatori d’aria e hanno un principio di funzionamento differente

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *