Casa vacanza al mare: come arredarla

Qualche suggerimento su come arredare una casa al mare con stile e praticità.

Casa al mare
Casa al mare.

Per chi ha la fortuna di averne una, la casa al mare dove trascorrere le vacanze estive è davvero un tesoro. Non è necessario che sia enorme: bastano davvero poche stanze ma arredate con gusto per avere un rifugio tutto nostro dove godersi in pace il relax che solo i giorni di vacanza possono regalare con la nostra famiglia e gli amici più cari. E allora vediamo qualche suggerimento per arredare al meglio la casa al mare.

I colori più adatti

Pareti chiare
Pareti chiare.
Sicuramente una casa per le vacanze al mare deve ispirare un’aria di freschezza non appena si attraversa la porta d’ingresso. Accogliente, certo, ma soprattutto con quell’atmosfera frizzante che è tipica delle località di mare. In questo ci aiuterà la scelta dei colori, sia quelli per le pareti che per l’arredamento.

La casa al mare non dev’essere necessariamente bianca, comunque non totalmente white: le tonalità pastello come l’azzurro per richiamare proprio il mare e il cielo, e il giallo del sole andranno benissimo. Qualche tocco di colore acceso, per esempio il rosso o l’arancione, non guastano, l’importante è che non siano la nuance predominante perché si corre il rischio di rimpicciolire gli spazi a disposizione. Scegliamo anche le stoviglie e i tessuti per la casa sulle stesse tonalità.

L’arredamento

L’arredamento di una casa-vacanze al mare dev’essere essenziale e pratico. Soprattutto dobbiamo essere sempre pronti all’arrivo di qualche amico imprevisto. E allora spazio ai divani letto e alle sedie pieghevoli senza dover riempire casa di posti a sedere ingombranti.

Divani e pouf per il salotto
Divani e pouf per il salotto.

Adatto lo stile shabby chic o mobili di rattan e rafia: pochi, essenziali ma scelti con gusto. Largo a divani, poltrone e pouf in sala, meglio se di colore chiaro, meglio se ricoperti con teli e tessuti di lino e cotone magari a righe (bianche, blu oppure rosse).

Sul pavimento tappeti della stessa nuance. Anche nelle camere da letto devono dominare le tonalità chiare che renderanno la stanza accogliente e fresca.

La cucina dev’essere funzionale e ampia, le ceramiche di Vietri la renderebbero unica. Visto che in vacanza si trascorre quasi tutto il tempo in spiaggia e per le pulizie di casa ne resta ben poco, a terra optiamo per un gres porcellanato o un pavimento in pietra.

Per le decorazioni scegliamo oggetti a tema ovviamente marinaresco: conchiglie, pesci e stelle marine, fari, corde e lanterne aiuteranno a creare nel nostro rifugio lontano dalla città un’atmosfera deliziosa e rilassante.


Vedi altri articoli su: Arredamento | Consigli per la casa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *