Bimby: la cucina gustosa e veloce

Un elettrodomestico multifunzione che rende la preparazione delle ricette più complesse estremamente facili, non soltanto agli esperti di cucina ma anche ai principianti, che potranno ottenere dei risultati da veri cuochi.

bimby
Il Bimby e i suoi accessori principali: un robot multifunzione per facilitare la vita in cucina

Il Bimby è un robot da cucina tecnologicamente molto avanzato, con tantissime funzioni: consente infatti di svolgere i compiti di 12 elettrodomestici, velocizzando e semplificando il lavoro in cucina. Attraverso questo incredibile robot è possibile pesare, frullare, tritare, mescolare, affettare, macinare, sminuzzare, impastare, polverizzare fino a cuocere, anche a vapore, i vostri piatti. Si tratta di un vero e proprio elettrodomestico multifunzione, che renderà la preparazione delle ricette più complesse estremamente facili, non soltanto agli esperti di cucina ma anche ai principianti, che potranno ottenere dei risultati eccezionali, da veri cuochi. Unadonna inaugura così una nuova rubrica che raccoglierà una serie di ricette dedicate alla cucina con il Bimby.

Vediamo ora nello specifico alcune caratteristiche di questo magico elettrodomestico!

Il Bimby consente di creare degli impasti fino a 600 grammi di farina. Grazie al pulsante Bilancia, inoltre, sarà possibile pesare via via gli ingredienti mentre si impasta. Per frullare invece è sufficiente inserire gli ingredienti direttamente all’interno del boccale del robot. Non bisognerà fare altre che preparare la frutta o la verdura da frullare e regolare la velocità ed il tempo di preparazione. Allo stesso modo questa funzione del Bimby consente di creare delle bibite fredde, dei frullati o dei cocktail, che in estate saranno estremamente graditi. O ancora sorbetti, zuppe e succhi.

Una delle funzioni più innovative del Bimby è quella di riscaldare. La temperatura può variare da 37° a 100° e grazie a questa funzione si riduce notevolmente l’utilizzo del forno tradizionale e del microonde. Cucinare è l’altra grande rivoluzione del Bimby, che rende la preparazione dei piatti ancora più semplice e veloce. All’interno del boccale, il Bimby è dotato di un sensore di temperatura che evita che gli ingredienti inseriti si surriscaldino troppo e rischino quindi di attaccarsi o di bruciarsi. Quando il processo di cottura è ultimato, il Bimby avviserà con un segnale acustico: pensa a tutto lui.

La cottura a vapore è perfetta per chi ama dei cibi sani e leggeri, non appesantiti dai grassi di cottura. In questo modo gli alimenti conservano tutte le loro proprietà nutritive e le loro vitamine. Questa funzione del Bimby è possibile grazie al Varoma, che permette di cucinare anche più piatti contemporaneamente. Basterà inserire nel boccale dell’acqua e porre gli ingredienti all’interno del Varoma. Questo accessorio del Bimby si compone di tre parti: il recipiente, il vassoio ed il coperchio. È essenziale non dimenticare mai di mettere il coperchio per non far disperdere il vapore. Quando gli alimenti saranno stati inseriti basterà selezionare il tempo e la temperatura del Varoma per iniziare la cottura, possibile grazie all’ebollizione dell’acqua inserita nel boccale. Il Varoma, inoltre, consente di cuocere più alimenti contemporaneamente, per ottimizzare i tempi di cottura.

Il robot è ben fornito di diversi accessori, fondamentali per il suo funzionamento. Il Cestello Bimby è pensato per cucinare verdure e patate ma anche riso. Si possono cuocere nel cestello anche polpette di pesce o di carne o tutti quegli alimenti che vanno maneggiati con estrema delicatezza, per evitare che si rompano in fase di cottura. Il gruppo coltelli è il nucleo del Bimby, è fatto in acciaio e può raggiungere i 10.200 giri al minuto, mentre la Farfalla Bimby è stata progettata per montare gli ingredienti nel boccale. È quindi ideale nella preparazione di salsa, panne e dolci di vario tipo.

Per rendersi conto delle potenzialità di questo robot da cucina non resta che provare le nostre ricette ed iniziare a scoprire questo nuovo modo di cucinare innovativo, tecnologico e soprattutto semplice.

E se vi chiedete come fare a pulire il Bimby una volta che lo avete utilizzato, ecco qui alcune pratiche istruzioni.


Vedi altri articoli su: Elettrodomestici | Ricette con il Bimby |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *