Arredare il salotto rettangolare: alcune idee

Arredare un soggiorno rettangolare nel modo giusto è fondamentale per rendere la stanza bella esteticamente e funzionale.

Arredare il salotto rettangolare
Arredare il salotto rettangolare.

Arredare nel modo giusto un soggiorno rettangolare è importante per rendere la stanza bella e funzionale, sfruttando al massimo tutti gli spazi. Il grande vantaggio di questo tipologia di salotto rettangolare, è lo spazio che si estende in lunghezza, questo fa si che la stanza possa essere suddivisa in due ambienti: un angolo con sala da pranzo e il salotto con la tv.

Da un lato si possono posizionare il tavolo e le sedie, ed una credenza se lo spazio lo permette, mentre nell’altra metà della stanza si può creare l’angolo relax, con il divano e di fronte il mobile tv.

In base alla posizione delle finestre all’interno della stanza, il divano può essere posizionato con le spalle verso il tavolo da pranzo, in modo da creare un divisorio.

Per la parte “relax” l’ideale sarebbe inserire un divano ad L, sempre che lo spazio lo permetta. Un’alternativa è il divano classico con l’aggiunta di un paio di pouf, che potrebbe essere una soluzione classica per questa tipologia di stanza, ma in caso di esigenze differenti potrebbe essere composta ed arredata diversamente.

Se la sala da pranzo è in un’altra stanza, si possono aggiungere un angolo studio o delle librerie, ricreando un piccolo angolo dedicato alla lettura. Se in casa ci sono dei bambini potrebbe diventare questo spazio un’area gioco, dove tenere sotto controllo i bambini più piccoli.

In un soggiorno di forma rettangolare, oltre ai mobili più grandi che definiranno lo spazio, sono molto importanti anche i completi d’arredo. Alle pareti, dopo aver deciso quello che sarà lo stile della casa, moderno, classico, shabby, etnico, bisognerà pensare a quadri, specchi, poster e foto che dovranno essere in armonia con il mobilio. Se avete il pollice verde non dimenticate di aggiungere qualche pianta.

Anche l’illuminazione, ha il suo ruolo importante: quando si arreda un soggiorno rettangolare, bisogna considerare almeno due punti luce dall’alto per gli ambienti principali, per esempio un lampadario o faretti, e alcuni piccoli posti negli angoli.

Consigli utili:

La cosa da fare è sfruttare la lunghezza di una stanza rettangolare, collocando pareti attrezzate e mensole sul lato più lungo. Il lato più corto se possibile dovrà ospitare il divano evitando poltrone ingombranti.

Per la scelta del tavolo privilegiate quelli allungabili e di forma rettangolare.

È importante lasciare libero lo spazio centrale della stanza, anche dei piccoli elementi come un tavolino possono far sembrare la stanza ancora più piccola.


Vedi altri articoli su: Arredamento | Consigli per la casa |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *