London Fashion Week: idee beauty

Dalla London Fashion Week, scopriamo i look beauty più interessanti.

London Fashion Week -
 Burberry.
London Fashion Week - Burberry.
  • London Fashion Week -
 Burberry.
  • Burberry.
  • Fresh Glow Foundation, Burberry (50€, 14 colori).
  • Smoothing primer, Sephora (14,00 € - 15 ml).
  • Needles No More No More Baggage Eye De-Puffing Gel, Dr. Brandt (5 ml, 39€).
  • Duo Contour Stick, Rimmel (in due varianti colore).
  • Palette blush, VOR Makeup (componibile).
  • Modelle Bora Aksu.
  • Bora Aksu.
  • Sfilata di Bora Aksu
  • Mermaid Eyeshadow Box, Essence (4 colorazioni disponibili).
  • Makeup MAC Cosmetics da Ashley Williams
  • Liptensity Lipstick, MAC Cosmetics (24€, disponibile in 33 tonalità).

La swinging London continua a essere super trendy e detta legge anche nel beauty. Le passerelle londinesi sono il luogo in cui vedere i look della prossima stagione, sempre originali e di tendenza.
Pronte a prendere nota?

Nude look

Il look nude imperversa, ma se pensate che l’effetto nudo sia sinonimo di “appena alzata dal letto” vi sbagliate, e parecchio!

Ci vuole maestria e un uso sapiente dei prodotti per ottenere un effetto pelle perfetta (già visto nella New York Fashion Week), senza imperfezioni e che sembri davvero naturale, come quello proposto nella sfilata di Burberry.
Per realizzarlo puntate sul fondotinta icona di Burberry, il Fresh Glow Foundation, dalla coprenza media e che regala una pelle fresca e radiosa.

Non dimenticate il primer, da utilizzare sotto al fondotinta e da scegliere in base alle esigenze. Per un effetto levigato e privo di imperfezioni, è indicato lo Smoothing primer di Sephora, che assicura un finish opaco e un effetto levigato su tutto il viso a lungo.

Per cancellare borse e occhiaie, oltre al correttore, affidatevi ai nuovi prodotti che promettono di decongestionare la zona perioculare e di migliorare l’aspetto del contorno occhi. Una novità, in questo senso, è il Needles No More No More Baggage Eye De-Puffing Gel di Dr. Brandt, un gel leggermente colorato che, applicato sul contorno occhi, forma un film invisibile che in pochi minuti riduce visibilmente l’aspetto di borse e occhiaie, leviga la pelle e la tonifica.

Zigomi in primo piano

Il contouring è ancora vivo e si è visto anche nelle sfilate londinesi, come da Richard Malone. Volti scolpiti e guance accese, per un effetto tutta salute che in inverno aiuta a togliere il grigio.
Rimmel propone per il contouring Duo Contour Stick, un pratico stick con una parte per scolpire il viso e una per illuminare.

Per le guance, ottima la palette di blush di VOR Makeup, da cui scegliere ogni giorno il colore da coordinare con il trucco.

Occhi color pastello

In controtendenza con la stagione invernale, che vorrebbe colori decisamente più scuri, sulle passerelle londinesi si sono visti makeup nei toni pastello come da Bora Aksu.
È possibile realizzare un makeup con queste caratteristiche utilizzando la nuovissima Mermaid Eyeshadow Box nella colorazione 03 My Shell Is My Castle di Essence, in edizione limitata.

Labbra da vampiro

Labbra intense, in una colorazione quasi nera, davvero molto scura, per un look piuttosto aggressivo, come quello proposto dalla giovane e promettente designer inglese Ashley Williams, che ha voluto per le proprie modelle un makeup a contrasto, con occhi nei toni del rosso arancio, illuminante rosato e labbra dark.

Se volete replicare questo look sulle labbra, è da provare il Liptensity Lipstick di MAC Cosmetics, il rossetto ultra pigmentato con colori estremamente intensi, nella colorazione Stallion, un nero intenso.


Vedi altri articoli su: Collezioni makeup | Fashion Weeks | Hairstyle | London Fashion Week | Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *