Colpi di sole sui capelli castani

I colpi di sole rappresentano un must have in fatto di hairstyle, un classico intramontabile per chi desidera ravvivare i capelli scuri con riflessi e sfumature.

Photo Credits: Instagram Penelope Cruz.
Photo Credits: Instagram Penelope Cruz.
  • Photo Credits: Instagram Penelope Cruz.
  • Photo Credits: Instagram Wella Professional
  • Photo Credits: Instagram Wella Professional
  • Photo Credits: Instagram Alexa Chung
  • Photo Credits: Belen Rodriguez
  • Photo Credits: Emma Stone Instagram.
  • Photo Credits: Jennifer Lopez Instagram
  • Photo Credits: L'Oreal Professional
  • Photo Credits: Olivia Palermo Instagram,.
  • Photo Credits: Pantene Priyanka Chopra

I colpi di sole rappresentano un vero e proprio evergreen in fatto di moda capelli.

Sì perché nonostante l’affermarsi di nuove tecniche di colorazione, come shatush, balayage e hair chalk per citarne solo alcune, i colpi di sole restano sempre in voga.

Ma a cosa è dovuto il loro grande e intramontabile successo? È presto detto.

I colpi di sole hanno avuto e continuano ad avere moltissimo seguito perché sono una tecnica di colorazione poco invasiva, in quanto non stravolgono drasticamente il colore naturale dei capelli.

Inoltre, i colpi di sole non possono essere considerati come vera e propria colorazione in quanto non si tratta di una tinta bensì di una decolorazione parziale che viene effettuata soltanto su una parte dei capelli e, di conseguenza, ha un tempo di resistenza maggiore rispetto alla classica tintura.

Ma non è finita qui, perché i colpi di sole, soprattutto se effettuati sui capelli scuri, creano un gioco di luce e ombre che dona movimento e volume all’intera chioma.

Ma come scegliere i colpi di sole? Innanzitutto, la prima cosa da fare è sceglierli in base alla propria carnagione, al colore degli occhi e, ovviamente, al colore dei capelli.

Quindi, ad esempio, se avete la carnagione chiara, i capelli castani e gli occhi scuri potete optare per delle meches ramate oppure tendenti al biondo; mentre per le bionde, con la carnagione effetto porcellana e gli occhi chiari è meglio scegliere delle tonalità calde, come il biondo miele o il caramello.

Colpi di sole sui capelli castani

I capelli castani possono risultare piatti e privi di intensità, per questo motivo ricorrere ai colpi di sole rappresenta un’ottima soluzione se si desidera ravvivare il colore con sfumature cangianti che donano volume e movimento a tutta la chioma.

Ovviamente, bisogna saper scegliere i colpi di sole più adatti ai propri capelli, perché non tutti i castani sono uguali.

Infatti, se si hanno i capelli castano scuro sarà meglio optare per riflessi naturali, più vicini possibile al colore di partenza, l’ideale sarebbe un tono su tono che va ad illuminare il capello.

Altra soluzione per chi ha capelli castani scuro e la carnagione chiara è quella di effettuare una schiaritura leggera che va ad intensificarsi solo sulle punte.

Invece, sui capelli castano medio scuro bellissimi sono i colpi di sole dalle sfumature calde, come ad esempio il color miele che, attraverso un gioco di luci e ombre, crea delle sfumature molto eleganti che donano movimento a tutta la chioma.

Infine, coloro che desiderano osare creando un contrasto maggiore l’ideale è optare per meches rosso mogano o ramato, perfette per i capelli castani in quanto donano intensità e vitalità al look.


Vedi altri articoli su: Capelli colorati | Hairstyle |

Commenti

  • Viviana

    Secondo me è meglio un degradè sui capelli scuri. Il mio parrucchiere Giulio di Rende mi fa sempre il degradè caramello che è chiaro ma io ho la base scura.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *