Capelli corti 2018: quali sono le tendenze

Quali sono i tagli per capelli corti di moda per il 2018? Vediamo insieme quali sono le tendenze del momento.

Nuova tendenza 2018: sempre più corti.
Nuova tendenza 2018: sempre più corti.

I capelli corti regalano carattere e grinta ad un viso già bello ed armonioso. Se state pensando di darci un taglio e cambiare il vostro look, per inaugurare il nuovo anno all’insegna dei cambiamenti, questo articolo è quello che fa per voi. Troverete i look di tendenza per capelli corti che vi forniranno delle idee ed ispirazioni in questo senso.
Iniziamo dicendo che i tagli di gran moda in questo momento non sono proprio i cortissimi, ma medio corti.

Bowl cut

Bowl cut
Bowl cut.
Ispirato alle simmetrie tipiche dei tagli anni ’60 , ricorda il classico taglio a scodella, con capelli cortissimi sulla nuca e un taglio bombato e pieno sulla fronte e vicino le tempie. Non c’è spazio per le scalature in questo taglio.

Il bowl cut, anche chiamato taglio a cinque punte, ad indicare il numero di punte che caratterizzano il taglio: due punte sulle tempie e tre punte dietro all’altezza della nuca.

Questo taglio è consigliato principalmente per chi ha il capelli lisci e non troppo voluminosi. Non è adatto, infatti, ai capelli ricci. Un taglio vintage e rock allo stesso tempo.

Si può provare ad adattare questo taglio ai capelli appena mossi, ma è necessario che siano un pizzico più corti per evitare l’effetto disordinato.
Il bowl cut può essere anche esasperato, mantenendo il taglio pari a scodella dalla fronte alla parte alta della nuca, e radendo con la macchinetta i capelli sulla nuca e vicino alle orecchie.

Ovviamente tutte le varianti su tema del bowl cut, un po’ più corte e scolpite o un po’ più lunghe ed asimmetriche sono ugualmente di gran tendenza per il 2018.
In alcuni casi la frangia è meno piena, più leggera e scalata, rendendo così il taglio più fresco e sbarazzino.

Il look con riga di lato e ciuffo laterale scalato ed asimmetrico e più lungo rispetto al resto del taglio, è di grande tendenza ultimamente.
Se si hanno capelli lisci o quasi, questo genere di taglio è davvero molto pratico e veloce da mettere in piega anche da soli a casa. Esso risulta elegante, raffinato, grintoso ed energetico allo stesso tempo.

Il taglio poi può essere movimentato da giochi di riflessi che lo caratterizzano anche di più. Pensiamo al colore di maggiore tendenza sui capelli nell’autunno inverno 2017 – 2018: il rosso. Dei deliziosi riflessi rosso mogano o rosso fuoco rendono ancora più particolare ed originale un bowl cut od una sua variante.


Vedi altri articoli su: Capelli corti | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *